fbpx
HomeArchivio CronacaAveva allestito in casa un’officina clandestina e rivendeva pezzi di auto rubate:...
spot_img

Aveva allestito in casa un’officina clandestina e rivendeva pezzi di auto rubate: 34enne in manette ad Anzio.

Articolo Pubblicato il :

Aveva allestito in casa un’officina clandestina e rivendeva pezzi di auto rubate: un 34enne italiano è finito in manette ad Anzio con l’accusa di riciclaggio. Il controllo dei Carabinieri è scattato in una villetta nella zona di via Andreina. Sul retro dell’abitazione dove risiede l’indagato, in un garage era stata allestita una piccola officina meccanica.

All’interno del locale i militari hanno rinvenuto una Fiat Panda, risultata rubata lo scorso 18 Novembre in provincia di Latina. Numerosi componenti della vettura erano già smontati.

Attraverso alcune applicazioni di messaggistica, il 34enne – hanno accertato i Carabinieri – aveva avviato numerose compravendite di pezzi di ricambio di auto. L’officina e l’auto smontata sono state sequestrate. L’uomo è stato arrestato e condotto in carcere a Velletri.

La Fiat Panda smontata rinvenuta dai Carabinieri di Anzio
spot_img
ARTICOLI CORRELATI
spot_img
spot_img

NOTIZIE PIù LETTE