fbpx
HomePoliticaComitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica per i recenti fatti di...

Comitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica per i recenti fatti di cronaca a Latina: tornano i servizi interforze.

Articolo Pubblicato il :

Un agguato a colpi di pistola, due accoltellamenti ed un minorenne pestato di botte: questi solo gli ultimi eventi avvenuti negli ultimi tre giorni a Latina che hanno portato il Comitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica a riunirsi oggi con urgenza. A chiederne la convocazione il sindaco Matilde Celentano. “La riunione – ha spiegato proprio il sindaco – si è conclusa con l’impegno di predisporre nuovi e mirati servizi interforze in città”. Il Comune di Latina, dal canto suo, assicurerà la presenza delle pattuglie della Polizia Locale durante i servizi. Verranno, inoltre, attivate tutte le procedure per potenziare l’attuale sistema di videosorveglianza.

“Ringrazio il prefetto Maurizio Falco, ed i comandanti provinciali delle forze dell’ordine, – ha commentato Matilde Celentano – per la tempestiva risposta all’esigenza di sicurezza urbana. La riunione del comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica, da me richiesta a seguito degli ultimi gravi fatti di cronaca avvenuti nella nostra città negli ultimi giorni, si è conclusa con l’impegno di predisporre mirati servizi interforze, voti a prevenire l’insorgere dei reati.

Mi tranquillizza il fatto che gli episodi oggetto del tavolo di oggi, da quanto emerso nel corso della stessa riunione, – ha sottolineato – siano del tutto scollegati e riconducibili a dissidi personali.

Il Comune di Latina assicura la presenza di pattuglie della Polizia Locale ai servizi interforze disposti con la riunione di oggi, anche ai fini di una movida sicura. E’ attivo, infatti, il progetto della Polizia Locale in base al quale è prevista la calendarizzazione delle attività fino all’una di notte rivolte alla tutela della sicurezza urbana, al presidio del territorio, al contrasto del commercio abusivo e al controllo sul lungomare di Latina.

Questo – ha concluso il sindaco di Latina Matilde Celentano – consentirà la partecipazione dei nostri agenti ai servizi interforze, oltre il consueto orario di lavoro. Inoltre, verranno attivate tutte le procedure rivolte al potenziamento dell’attuale sistema di videosorveglianza sul territorio comunale di Latina”.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI
spot_img
spot_img

NOTIZIE PIù LETTE