fbpx
HomePoliticaConferenza dei Sindaci sulla sanità pontina, il Presidente Rocca: “entro un anno...
spot_img

Conferenza dei Sindaci sulla sanità pontina, il Presidente Rocca: “entro un anno e mezzo 3 posti letto ogni 1.000 abitanti”.

Articolo Pubblicato il :

Si è tenuta ieri a Latina la Conferenza dei Sindaci per discutere della sanità pontina. Il Presidente della Regione Lazio, Francesco Rocca, illustrando la programmazione della rete ospedalieri per il triennio 2024-2026, ha annunciato: “entro un anno e mezzo creeremo 3 posti letto ogni 1.000 abitanti”. Il Governatore Rocca ha incontrato i 33 sindaci della Provincia, un’area con oltre 600mila abitanti. “Cominciamo a dare risposte – ha annunciato – con 124 posti letto in più al Goretti, un reparto di cardiochirurgia, 15 milioni di euro per l’ammodernamento dei Pronto Soccorso e il progetto del Nuovo Ospedale di Latina e del Golfo. Tra  i progetti illustrati, anche l’attivazione di cardiologia all’ospedale “Città di Aprilia”, con unità di terapia intensiva cardiologica, la Neurologia e la lungodegenza. Oltre 365mila euro saranno destinati all’ospedale Dono Svizzero di Formia per la riorganizzazione della rete ospedaliera.

Il Presidente Rocca ieri ha illustrato ai sindaci del territorio pontino il piano di adeguamento tecnologico, per oltre 8 milioni di euro; poi si è soffermato sulla riorganizzazione della rete ospedaliera  per un milione, 925mila e 145,33 euro.

Nel dettaglio:

• 650mila e 109 euro per l’ospedale Santa Maria Goretti, utili al completamento del reparto di Anestesia e Rianimazione con 16 posti letto di terapia intensiva;

• 663mila e 025,56 euro per l’ospedale Santa Maria Goretti, adeguamento dei 20 posti letto di terapia sub-intensiva;

 • 365mila e 680,34 euro per l’ospedale Dono Svizzero per la riorganizzazione della rete ospedaliera, l’adeguamento e il miglioramento dei percorsi Covid-19 del pronto soccorso;

246mila e 330,43 euro per la fornitura di 80 letti elettrici all’avanguardia per la degenza di Medicina generale (29 letti per il Santa Maria Goretti, 23 letti per il Dono Svizzero, 24 letti per l’Alfredo Fiorini e 4 letti per il Giovanni di Dio).

Il Presidente Rocca, inoltre, ha confermato, tra le novità, 124 nuovi letto, a disposizione dell’ospedale Santa Maria Goretti di Latina, per ridurre i tempi di attesa dei pazienti in Pronto Soccorso prima di ottenere un ricovero presso i reparti di degenza.

Programmati, da parte della Regione Lazio, tre posti letto per 1.000 abitanti nell’arco di un triennio.

“E’ stata una Conferenza dei sindaci molto partecipata – ha commentato il sindaco di Latina, Matilde Celentano – Il Presidente Rocca si è reso disponibile ad un nuovo incontro con i sindaci pontini per affrontare il tema della medicina del territorio”.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI
spot_img
spot_img

NOTIZIE PIù LETTE