fbpx
HomeArchivio SportDalila Combi, 13 anni di Nettuno, ai Mondiali di Cheerleading
spot_img

Dalila Combi, 13 anni di Nettuno, ai Mondiali di Cheerleading

Articolo Pubblicato il :

Partecipare a 13 anni ad un’esperienza di grande prestigio per Dalila Combi, giovanissima cittadina nettunese, è qualcosa cui ancora stenta a credere: da settembre 2015 è una giovane atleta dell’Academy Cheerleading Nettuno asd e di questo sport dice che ama tutto! Selezionata a novembre scorso per essere una delle 18 atlete della Nazionale Italiana categoria junior – che per la prima volta quest’anno partecipa al “Mondiale ICU – International Cheer Union” con la nazionale FICEC (Federazione Italiana Cheerleading), Dalila sta vivendo questa grandiosa esperienza con l’entusiasmo e il sorriso della sua giovane età, ma anche con la preparazione e l’impegno di una vera atleta. Con le sue compagne di squadra, tutte ragazze fra i 12 e i 16 anni, sarà in gara i prossimi 25 e 26 Aprile e di certo Nettuno tiferà per lei in modo particolare. Ad incontrarla in Comune insieme con la famiglia e con la coach Arianna Giannini, è stata l’Assessore alla Cultura, Turismo Sport, Spettacolo Roberta Pascali e il consigliere Roberto Lucci, presidente della Commissione Cultura, Turismo, Sport, Spettacolo: entrambi le hanno rivolto l’augurio orgoglioso della sua Città a nome del Sindaco Angelo Casto e dell’intera Amministrazione Comunale: “A Dalila e ai dirigenti dell’Academy Cheerleading Nettuno formulo le più sentite congratulazioni – è il commento dell’Assessore Pascali – insieme con l’augurio di vivere un’esperienza significativa e appassionante”. Nettuno, dunque, sarà presente a Orlando grazie a Dalila Combi, fra l’altro anche unica ragazza selezionata nel Lazio dalla Nazionale: a lei gli auguri dell’intera Città e i complimenti per essere già ad un traguardo tanto prestigioso con uno sport fatto di più elementi fra i quali acrobatica, salti, stunt, jump e del cheer il canto tipico che viene intonato dalle squadre su coreografie: ai Mondiali in Florida l’Italia è attesa insieme ad altre 24 Nazioni.

 

 

spot_img
ARTICOLI CORRELATI
spot_img
spot_img

NOTIZIE PIù LETTE