HomeArchivio SportDoppio impegno per gli atleti della Runforever Aprilia
spot_img

Doppio impegno per gli atleti della Runforever Aprilia

Articolo Pubblicato il :

Domenica 11 novembre, doppio impegno per gli atleti della Runforever Aprilia, mentre il settore dei Master era impegnato sulle strade di Fiumicino in occasione della 16^ Maratonina, il settore giovanile ha partecipato al Campionato Regionale di corsa su strada a Frascati.

La società podistica apriliana è stata tra le protagoniste della 16^ Maratonina Città di Fiumicino, corsa su due distante competitive, di 10 e 21 km e due non competitive di 5 e 10 km. Quindi una gara aperta a tutti con l’unico obiettivo di trascorrere una giornata in compagnia di appassionati del podismo. E così è stato, atleti accorsi da ogni dove ed una partecipazione davvero massiccia con ben 1155 giunti al traguardo della Mezza Maratona e 391 alla 10 km competitiva.

La giornata di sole e la temperatura mite, uniti al percorso pianeggiante ne hanno fatto una gara veloce da record personale. Alle 9.30 lo start e via per le strade della bella cittadina romana, costeggiando il mare per poi ritornare verso il punto di partenza dove ad attendere c’era l’arco d’arrivo della 10 km. Per chi invece doveva cimentarsi sulla distanza più lunga, è iniziato un nuovo giro verso zone limitrofe e più decentrate ma pur sempre interessanti dal punto di vista paesaggistico per poi tornare verso il traguardo e mettere al collo l’agognata medaglia e rifocillarsi all’ottimo ristoro approntato dagli organizzatori

I nostri runners hanno concluso la gara con i seguenti tempi:

nella 21 km Emanuele Battaglia si è confermato il più veloce dei nostri piazzandosi al 50 posto assoluto e 3° di categoria con il tempo di 1h 23’ 05”, seguito da Salvatore Zarbo che con 1h 23’ 51” ha chiuso al 55° posto e 7° di categoria e subito dopo è giunto al traguardo anche Gianluigi Bianchini con 1h 24’ 58”. Alessandro Cheloni, al suo rientro nelle gare podistiche ha fatto registrare un ottimo 1h 28’ 59”, Claudio Cordella leggermente influenzato ha comunque chiuso con 1h 47’ 01”, Massimo D’agostino 1h 48’ 45”, Giovanni Kiramarios davvero in forma ha fermato il cronometro a 1h 51’ 07” seguito da Canio Martinelli con 1h 52’ 49”. Una menzione speciale per Simone Abate, alla sua prima “Mezza” che ha realizzato un ottimo 1h 54’ 07”, stesso tempo fatto registrare dall’ottimo Enrico Giustiniani che gli ha fatto da tutor lungo il percorso. Giovanni Fiore ha chiuso con 1h 56’ 59” e Felice Sibilla che stà cercando di migliorare il suo best ha chiuso in 1h 59’ 45” promettendosi di far meglio alla prossima gara di Latina.

Sulla 10 km si registra un ottimo 7° posto di categoria di Michelangelo Papa con 38’ 06” e meritatissimo 8° posto di categoria per Roberta Cicciù con 57’ 08”. Fabrizio Baione, iscritto alla 21 si è fermato al traguardo della 10 km, come previsto dal regolamento, per un risentimento ma promette battaglia alle prossime gare.

Una nota di merito a Salvatore Zarbo che dopo aver tagliato il traguardo è tornato indietro ad incoraggiare i suoi compagni di squadra accompagnandoli ad uno ad uno al traguardo, encomiabile il suo altruismo, con il quale rafforza uno spirito di gruppo già consolidato.

Intanto a Frascati, in una assolata giornata novembrina e nello splendido scenario di Villa Torlonia, 12 giovani atleti del sodalizio apriliano hanno corso sulle varie distanze previste per la loro categoria, prova valida per il Campionato Regionale di corsa su strada.

Per gli Esordienti A ottima prova di Alex Vantaggio sulla distanza dei mille metri, il quale si piazza al decimo posto assoluto con una condotta di gara perfetta, a seguire Leonardo Nardacci, non è andato invece bene l’esordio di Samuel Cesarini in quanto è stato costretto al ritiro dopo solo poche centinaia di metri per un problema fisico, per le femmine una concreta Chiara D’Arpino si distingue per una bella rimonta che la posiziona al 14° posto, dignitosa anche la gara di Sofia Parotto.

Per la categoria Ragazzi un buon esordio per Leonardo Tosolini, a seguire Mattia D’Arpino e Simone Pagano sulla distanza dei 2000 metri, per le Ragazze Giorgia Albanese riesce a chiudere la sua gara di 1500 metri con un finale grintoso.

I Cadetti Luca Marzocchi, Lorenzo Albanese e Christian Vantaggio sono invece chiamati alla distanza più lunga, i 3000 metri, molto bravi nel correre con tanta determinazione e convinzione, per le Cadette, Fabiana Pagano, corre i 2000 metri con intelligenza tattica che gli permette un eccellente finale di gara e un ottimo piazzamento. Questa di oggi è stata la prima prova di una gara su strada per i nostri ragazzi in questa stagione agonistica, ringraziamo come sempre gli sponsor

Rida Ambiente e Farmacia Comunale Aprilia Nord per il continuo sostegno e i genitori per la fiducia e l’affetto che dimostrano nei nostri confronti, grazie a tutti e alla prossima occasione. WE ARE RUNFOREVER!

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE