fbpx
HomeArchivio CronacaFurti di carte bancomat, i carabinieri mettono in guardia i cittadini
spot_img

Furti di carte bancomat, i carabinieri mettono in guardia i cittadini

Articolo Pubblicato il :

Nei giorni scorsi i Carabinieri della Stazione di Sermoneta hanno deferito in stato di libertà un cittadino venezuelano, classe 1965, per il reato di ricettazione ed indebito utilizzo di una carta di credito.

Il predetto, infatti, al termine di un’oculata attività investigativa, è stato trovato in possesso di una carta bancomat denunciata rubata lo scorso mese di agosto in pregiudizio di un 44enne di Roma.

L’episodio ancora una volta evidenzia la fenomenologia criminale dei reati di questo genere che negli ultimi tempi sono sempre più frequenti per la sempre maggiore diffusione di tali metodi di pagamento.

Sul punto i Carabinieri segnalano le basilari regole per difendersi dai predetti reati:

  • il pin e le carte di pagamento non devono essere mai associate;
  • l’utilizzo delle notifiche a mezzo di sms o di specifiche app consentono di monitorare costantemente i prelievi;
  • fare attenzione ai pagamenti su siti che accettano pagamenti non tracciati;
  • fare sempre attenzione a spyware e virus informatici quando si opera online in particolar modo quando si naviga dallo smartphone.
spot_img
ARTICOLI CORRELATI
spot_img
spot_img

NOTIZIE PIù LETTE