fbpx
HomeArchivio CronacaI carabinieri di Aprilia incontrano i comitati di quartiere: "Attenzione su situazioni...
spot_img

I carabinieri di Aprilia incontrano i comitati di quartiere: “Attenzione su situazioni di disagio familiare e violenza”

Articolo Pubblicato il :

Nella giornata di ieri, nella sede del Reparto Territoriale di Aprilia, si è svolto l’annuale incontro con i Presidenti di alcuni dei comitati di quartiere del Comune di Aprilia, momento atteso per fare il punto sulla percezione della cittadinanza che queste realtà civiche rappresentano, oltre a continuare il delicato e paziente lavoro di profilazione dei servizi di prevenzione e monitoraggio offerto dall’Arma, assorbendo il prezioso contributo fornito dai Comitati.

L’incontro ha fornito l’occasione per ascoltare spunti, riflessioni e raccogliere indicazioni che permettano ai militari di svolgere al meglio le attività di prevenzione ed intervento sulla questione sicurezza, degrado e criminalità, al fine di fornire una risposta concreta ed incisiva alle legittime pretese di ordine e sicurezza pubblica avanzate dei cittadini.

La riunione è stato il giusto momento per rappresentare agli intervenuti come il personale dell’Arma impegnato sul territorio è costantemente a disposizione non solo nei momenti di manifesta emergenza, ma anche per l’individuazione di sacche di disagio celate in ogni strato della società, rammentando a tutti come i Comandi delle Stazioni Carabinieri dislocate sul territorio rappresentano un costante luogo di ascolto e assistenza verso chiunque ne abbia bisogno.

È dunque apparso utile ricordare come il personale dell’Arma sia pronto all’ascolto di problematiche afferenti tutte le segnalazioni di fenomeni delinquenziali che colpiscono le categorie più fragili, dalle violenze di genere alle truffe agli anziani, ricordando a tutti le prossime iniziative di conferenze già programmate nelle scuole, di ogni ordine e grado, nel ciclo di incontri “Formazione della Cultura della Legalità”, e quelle a favore della comunità degli anziani per fornire strumenti utili ad individuare i tentativi di truffa cui sono vittima.

Non meno rilevante l’invito a segnare o a far segnalare situazioni di disagio familiare o episodi di violenza sviluppati nelle mura domestiche, ricordando come nella sede del Reparto Territoriale di Aprilia sia presente una stanza per l’ascolto dedicata alle vittime di violenza.

L’attenzione del Comando Provinciale di Latina, attraverso l’articolazione territoriale del Reparto Territoriale Carabinieri di Aprilia rimane alta e costante sull’intero territorio di competenza.

Hanno partecipato alla riunione i presidenti dei seguenti quartieri:

  • quartiere AGIP, nella persona di LEMMA Adriano;
  • quartiere FOSSIGNANO, nella persona di DI LENO Valentino;
  • quartiere CAMPOLEONE, nella persona di COZZI Lanfranco;
  • quartiere APRILIA NORD, nella persona di ALFONSELLI Luigi;
  • quartiere AGROVERDE, nella persona di PATROCELLI Sandra;
  • quartiere PRIMAVERA, nella persona di SICURO Roberto Antonio;
  • quartiere BORGHI RURALI, nella persona di PALLOTTA Carlo;
  • quartiere GRATTACIELO, nella persona di CAROLLO Giacomo;
  • quartiere CARROCETO, nella persona di PIGANTELLO Luciano;
  • quartiere CAMPOLEONE, nella persona del segretario GIANNINI Gianfranco;
  • quartiere TOSCANINI, nella persona di RONCAIOLI Manuela.
spot_img
ARTICOLI CORRELATI
spot_img
spot_img

NOTIZIE PIù LETTE