fbpx
HomeArchivio PoliticaLa candidata sindaca di Lanuvio, Ilaria Signoriello: “restituire alla collettività gli spazi...
spot_img

La candidata sindaca di Lanuvio, Ilaria Signoriello: “restituire alla collettività gli spazi del quartiere Bellavista”.

Articolo Pubblicato il :

Ilaria Signoriello

“Restituire alla collettività gli spazi del quartiere Bellavista, a Lanuvio. La proposta arriva dalla candidata sindaca di “Lanuvio Futura”, Ilaria Signoriello, la quale esprime le sue impressioni in seguito ad un sopralluogo effettuato presso il centro sociale del quartiere che si trova  al confine con Aprilia. “Lo stato di noncuranza del quartiere Bellavista è allarmante. – ha detto  – Riprova, chiara, di come l’amministrazione uscente abbia trascurato i quartieri e le realtà più periferiche di Lanuvio. Il quartiere merita di avere uno spazio di aggregazione”.

“Realtà, – prosegue Ilaria Signoriello –  che la nostra squadra ama definire ‘comunità diffuse’, a cui è necessario dare nuova linfa dopo dieci anni ingiustamente trascorsi nel dimenticatoio. Una cosa paradossale, considerando che è proprio lì che risiede la storicità della nostra città, lì è situato il baluardo dei valori di Lanuvio. Valori da riportare alla luce.

Si tratta di uno spazio che vogliamo restituire alla collettività. Chi vive il quartiere merita di avere uno spazio di aggregazione, un luogo da vivere e riempire, di cui prendersi cura ed intorno al quale costruire una comunità. Un luogo che sia curato ed il cui potenziale possa essere valorizzato al massimo. Ho parlato con queste persone durante il mio sopralluogo: stiamo parlando di donne e uomini che si sentono trascurati e privati di uno spazio di vera socialità. È importante riconsegnare, alla zona, la dignità che merita. Ho preso un impegno con loro, che poi è l’impegno dietro il quale si cela la visione della mia candidatura: la prossima amministrazione di questa città lavorerà per Lanuvio, per tutta Lanuvio. Nessuno escluso”.

Ilaria Signoriello, nel concludere, riferisce che: “Torneremo sicuramente, a Bellavista come nelle altre comunità diffuse per parlare con i cittadini e le cittadine. Credo nella forza del noi e sono convinta che solo attraverso il contributo di tutti potremo tratteggiare il cammino verso la Lanuvio del futuro. Un cammino da percorrere insieme”.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE