La prevenzione protagonista al quartiere San Valentino di Cisterna

Archivio Altre Notizie  

Pubblicato 31-10-2017 ore 12:38  Aggiornato: 01-11-2017 ore 14:36

Sarà una mattinata all’insegna della Prevenzione quella di domani nel quartiere San Valentino a Cisterna. La Croce Rossa Italiana, comitato di Latina, sarà presente dalle 8 alle 13 in via Aldo Moro  per offrire a tutti i cittadini la misurazione della pressione arteriosa, della glicemia, della colesterolemia e del peso.

Inoltre i volontari del comitato territoriale tra i quali ci sarà un medico, infermieri professionali ed altro personale qualificato per le attività organizzate, nel corso della stessa mattinata festiva, hanno organizzato corsi pubblici di sicurezza stradale, di prevenzione alle dipendenze e lezioni informative di manovre salvavita per adulti e bambini.

Presenti anche dei truccatori cinematografici professionisti che aiuteranno a ricostruire gli scenari per le dimostrazioni.

L’intera manifestazione è organizzata dal comitato territoriale di Latina di CRI con il patrocinio del Comune di Cisterna, assessorato al Welfare.

“Nell’ambito delle attività annuali che CRI mette in campo in tutta la città in favore della Prevenzione – spiega Lina Merolla, delegata territoriale di Croce Rossa Italiana – domani proporremo una manifestazione pubblica nella quale toccheremo tanti aspetti dell’argomento, attraverso la quale vogliamo, oltre che promuovere delle buone prassi, anche inserirci meglio nel tessuto sociale del quartiere che ospita la nostra sede cittadina. Effettueremo anche le misurazioni del colesterolo, un’analisi dal costo piuttosto alto, che effettueremo gratuitamente come tutto il resto delle misurazioni previste”.

“A Cisterna si organizza un’altra importante iniziativa di Sensibilizzazione e Prevenzione – commentano l’assessore al Welfare, Pierluigi Ianiri ed il sindaco, Eleonora Della Penna – stavolta a cura della Croce Rossa Italiana, un’organizzazione che rappresenta un punto di riferimento fondamentale per la nostra città e con la quale abbiamo siglato da tempo un protocollo d’intesa per coadiuvarla in tutte le preziose attività che svolge sul nostro territorio. Ringraziamo fin da adesso i volontari ed i professionisti che si sono messi a disposizione per questa importante manifestazione ed invitiamo tutta la cittadinanza a partecipare ”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto 522  volte

You must be logged in to post a comment Login