Scommesse illegali: un uomo di Formia tra i 33 arrestati nell’indagine della DDA di Napoli condotta dai Carabinieri.

Archivio Cronaca  

Pubblicato 12-01-2022 ore 11:28  Aggiornato: 19-01-2022 ore 11:05

Scommesse illegali: c’è anche un uomo di Formia tra le 33 persone arrestate ieri nell’ambito di un’indagine della DDA di Napoli condotta dai Carabinieri di Salerno. Tra gli indagati, risulterebbero anche persone legate al clan dei Casalesi. Gli inquirenti hanno portato allo scoperto un vasto giro di giochi e scommesse illegali esteso oltre che in mezza Italia anche a Panama,  in Romania e a Malta. In due anni sarebbero stati incassati ben 5 miliardi di euro. Sotto sequestro preventivo sono finiti 11 siti web, due società  e tre milioni di euro, ritenuto provento delle attività illecite.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Condividi

You must be logged in to post a comment Login