fbpx
HomeArchivio CronacaVoto di scambio politico-mafioso, rinviato l'interrogatorio dell'ex sindaco di Anzio
spot_img

Voto di scambio politico-mafioso, rinviato l’interrogatorio dell’ex sindaco di Anzio

Articolo Pubblicato il :

Ha chiesto i termini a difesa, l’ex sindaco di Anzio, Candido De Angelis, il cui interrogatorio di garanzia era stato fissato questo venerdì in Procura a Roma dopo l’inchiesta della DDA che lo vede indagato per voto di scambio politico-mafioso. Il suo legale, l’avvocato Paolino Dell’Anno, ha chiesto un rinvio dell’interrogatorio per poter studiare meglio le carte. Stessa cosa ha fatto anche l’ex consigliera Cinzia Galasso. Oggi sono stati ascoltati invece  gli ex assessori Giuseppe Ranucci e Gualtiero Di Carlo. La vicenda riguarda lo scioglimento del Comune di Anzio per infiltrazioni mafiose. L’iscrizione nel registro degli indagati per il sindaco De Angelis sarebbe avvenuta già tre anni, dopo lo scandalo esploso grazie all’operazione Tritone.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI
spot_img
spot_img

NOTIZIE PIù LETTE