fbpx
HomeArchivio Cronaca62enne sorpreso a forzare un erogatore, in un distributore di benzina a...
spot_img

62enne sorpreso a forzare un erogatore, in un distributore di benzina a Nettuno. Deteneva anche un etto di cocaina.

Articolo Pubblicato il :

Un 62enne, di nazionalità straniera, viene sorpreso in piena notte a forzare un erogatore di un distributore di benzina, a Nettuno. Sul posto arrivano i Carabinieri e dopo un controllo, esteso anche all’abitazione dell’uomo, spunta fuori anche un etto di cocaina. L’operazione è stata condotta dai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Anzio. Tutto è partito dalla segnalazione di un passante. In casa dell’arrestato – sottoposto ai domiciliari – è stata rinvenuta anche la somma contante di 980 euro, sostanza da taglio ed il materiale per confezionare la droga.

“L’uomo aveva segnalato la presenza di una persona che tentava di danneggiare l’erogatore. Il 62enne, in evidente stato di agitazione, ha cercato di sottrarsi al controllo ma è stato identificato e successivamente sottoposto a perquisizione personale e veicolare, che ha permesso di rinvenire 27 dosi di cocaina.

La perquisizione è stata quindi estesa anche all’abitazione, dove i militari hanno rinvenuto ulteriori 46 grammi di cocaina in un involucro in cellophane, sostanza da taglio, materiale da confezionamento e la somma in contanti di 980 euro, in banconote di piccolo taglio, ritenute provento della pregressa attività di spaccio.

Il tutto è stato sequestrato e l’uomo, arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Al termine del foto-segnalamento e degli atti di rito, è stato condotto presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari, in attesa di giudizio direttissimo, come disposto dall’Autorità Giudiziaria”.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE