Al Liceo “Meucci” di Aprilia prima edizione del concorso di latino “Certamen Pontinum”.

Archivio Altre Notizie  

Pubblicato 07-03-2019 ore 12:13  Aggiornato: 12-03-2019 ore 15:10

Martedì prossimo, 12 marzo, presso il Liceo “Meucci” di Aprilia si svolgerà la prima edizione del “Certamen Pontinum”, un concorso finalizzato alla valorizzazione delle eccellenze e alla promozione dello studio della lingua, della cultura e della letteratura latina, in quanto non solo patrimonio da tutelare e valorizzare, ma anche occasione di formazione delle menti e delle coscienze dei giovani cittadini e cittadine.

Parteciperanno gli studenti iscritti al Liceo che abbiano conseguito ottimi voti in latino. La premiazione si terrà poi il 19 marzo nell’Auditorium della scuola, in presenza dell’illustre latinista, il Professor Mario De Nonno, Presidente onorario dell’iniziativa, che prenderà parte con una lectio magistralis.

“Il concorso – spiega l’Istituto – ha per il momento una risonanza locale ed è riservato alle studentesse e agli studenti iscritti al Liceo che abbiano conseguito ottimi voti in latino. Auspichiamo che nel prossimo futuro l’iniziativa possa rinnovarsi e competere con altre analoghe che si svolgono in altri Comuni del nostro Paese, inserendo così il Liceo di Aprilia in una rete di scuole di livello territoriale e, in prospettiva, anche nazionale.

Tale iniziativa è caldeggiata non solo all’interno della Scuola, ma anche nelle istituzioni locali e nel mondo universitario e della cultura: gode infatti del patrocinio del Comune di Aprilia, del Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università degli Studi di Roma Tre e dell’Associazione Proteo Fare Sapere”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Condividi

You must be logged in to post a comment Login