fbpx
HomeAltre NotizieAprilia - Una sezione della biblioteca dedicata ai libri multilingue: la presentazione...

Aprilia – Una sezione della biblioteca dedicata ai libri multilingue: la presentazione in Comune

Articolo Pubblicato il :

In occasione della giornata internazionale della lingua madre, il Patto educativo di comunità “Coltivare il cambiamento” ha promosso sabato mattina presso la sala consiliare “Luigi Meddi” in piazza Roma l’evento dal titolo “Lingue madri, dimmi come parli, ascolto cosa leggi”
Hanno partecipato: Rita Fiorentino – Giulia Lauri: progetto Fuoriclasse, Adriana Rotili: Senzaconfine, Ligia Luca di Matres, Fatma Ben Lalla di Al Mohujager, Luisa Mango per C.S.I. Dialogo, Eleonora Piccaro: Centro Servizi Volontariato (CSV) e l’assessore alla Cultura del Comune di Aprilia Gianluca Fanucci.
➡️ Appuntamento pubblico del patto educativo di comunità “Coltivare il Cambiamento”, esempio virtuoso della sinergia tra istituzioni e terzo settore del territorio. Il patto è all’interno della progettualità di fuoriclasse in movimento, di save the children in paterniariato con PsyPlus, che coinvolge oltre 200 città in tutta Italia. Il patto è un presidio costante per contrastare le povertà educative e l’abbandono scolastico
“Oggi, ha sottolineato l’assessore Fanucci, per la settimana internazionale della lingua madre abbiamo incontrato le diverse comunità, italiane e provenienti da diverse parti del mondo, che vivono sul nostro territorio. L’incontro è stato di una ricchezza unica, Aprilia dimostra ancora una volta di essere inclusiva e multiculturale. Le storie e pensieri ascoltati oggi dai partecipanti, adulti e bambini, in lingua madre ci fanno comprendere che le emozioni hanno la stessa lingua, quella universale. Ringrazio le scuole partecipanti, le associazioni e i volontari che arricchiscono il patto educativo, esempio raro di collaborazione proattiva della nostra comunità “.
Nel 1999 l’UNESCO ha istituito la Giornata internazionale della Lingua Madre, per celebrare, il 21 febbraio di ogni anno, la diversità linguistica e culturale, e per promuovere il multilinguismo e la madrelingua. Il gruppo di lavoro apriliano, inoltre, promuove la creazione di una sezione di libri multilingue per bambine/i e adolescenti nella biblioteca comunale Manzù di Aprilia.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI
spot_img
spot_img

NOTIZIE PIù LETTE