Incidente sulla Nettunense a Bellavista, muore Renato Pistolin di Aprilia

Archivio Cronaca  

Pubblicato 08-05-2019 ore 15:10  Aggiornato: 15-05-2019 ore 15:09

E’ Renato Pistolin, detto Pistola, la vittima dell’incidente avvenuto oggi nel primo pomeriggio sulla via Nettunense, al km 18, tra i Comuni di Aprilia e Lanuvio. Renato era in sella alla sua mountain bike, aveva appena terminato il suo allenamento quotidiano, quando è stato travolto – per cause da accertare – da un Fiat Doblò che procedeva in direzione di Aprilia, condotto da un 50enne del posto. L’uomo di 70 anni, ex pittore edile, è stato sbalzato oltre la siepe di una villetta della zona, finendo nel giardino dell’abitazione e probabilmente morendo sul colpo. La vittima viveva, insieme alla compagna, proprio nelle vicinanze del luogo dell’incidente. La salma è a disposizione dell’autorità giudiziaria presso l’obitorio di Tor Vergata. La dinamica è al vaglio della polizia stradale di Albano, diretta dal dirigente Claudio Marrese. Il traffico ha subito pesanti disagi, per la viabilità è intervenuta la polizia locale di Lanuvio. I mezzi sono stati sequestrati. Come prevede la prassi il conducente del Doblò è indagato per omicidio stradale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto55931 volte

Condividi

You must be logged in to post a comment Login