Ombre sull’appalto mensa ad Anzio, il sindaco: “Solo falsità sulla nostra città”

Politica  

Pubblicato 12-04-2017 ore 17:57

Dopo il polverone che si è alzato sulla città di Anzio per alcune ombre sulla gestione degli appalti comunali (il caso delle mense scolastiche è arrivato anche in Senato) il sindaco di Anzio Luciano Bruschini ha rilasciato alcune dichiarazioni.

“Chi pensa di costruirsi una carriera politica inventando e moltiplicando falsità sulla nostra Città, senza mai domandarsi se sono all’altezza di poterlo fare, dipingendola come una contrada ai confini del mondo, sarà isolato dagli stessi Cittadini che vivono in una delle Città più belle ed organizzate della nostra Nazione. Vergogna!

Questi <ominicchi e viperelle> sono a conoscenza che non spetta alla politica la gestione degli appalti pubblici? Certo che lo sanno, ma omettono volutamente di dirlo…

Mi è già capitato, in passato, di vedere chi era portatore dei valori di onestà, legalità ed altro: molti di loro sono finiti nelle patrie galere.

Viva Anzio, Viva i Cittadini che amano e difendono il buon nome della nostra Città”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto 1056  volte

You must be logged in to post a comment Login