L’Aido di Cisterna si riunisce per ritrovare il suo presidente

Archivio Altre Notizie  

Pubblicato 18-10-2017 ore 18:11  Aggiornato: 21-10-2017 ore 18:09

L’Aido di Cisterna si riunisce per ritrovare il suo presidente. Si terrà sabato prossimo, alle 15,30 nei locali della Biblioteca comunale, l’assemblea straordinaria elettiva del Gruppo Comunale  “Mirella Ciuffa” di Cisterna.

Sarà un momento importante per l’associazione di volontariato che da circa tre mesi è retta da un commissario, la dottoressa Maria Antonietta Di Lazzaro.

Ciò nonostante anche quest’anno, le attività di promozione della cultura della donazione sono state incessanti e tra queste ricordiamo il recente successo del concorso “Donare è …” con l’ampia partecipazione dei ragazzi delle classi quinte della elementare, delle terze della media e delle quarte del superiore di tutti gli istituti scolastici di Cisterna.

L’associazione, dopo ventuno anni di presidenza ricoperta da Agnese Casini – che ha lasciato l’incarico a seguito della sua elezione alla presidenza provinciale -, ha vissuto un periodo di turbolenze e successivamente la gestione affidata ad un commissario.

Sabato, dunque, sarà l’occasione per l’avvio di un nuovo corso con l’elezione di un nuovo consiglio direttivo e dunque di una nuova presidenza.

All’ordine del giorno sono previsti la relazione del commissario Maria Antonietta Di Lazzaro, con la determinazione del numero dei consiglieri costituenti il consiglio direttivo, la presentazione dei candidati al consiglio direttivo e al collegio dei revisori dei conti del gruppo, quindi l’elezione dei membri del consiglio direttivo e del collegio dei revisori dei conti, infine la nomina dei delegati all’assemblea provinciale.

Spetterà dunque al neo consiglio direttivo nominare al suo interno il nuovo presidente che guiderà nei prossimi due anni il gruppo AIDO di Cisterna.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto 132  volte

Notizie Correlate

You must be logged in to post a comment Login