HomeArchivio Altre NotizieAd Ardea al via una pulizia straordinaria delle discariche abusive. In città...
spot_img

Ad Ardea al via una pulizia straordinaria delle discariche abusive. In città arrivano le Eco-stazioni.

Articolo Pubblicato il :

Il Comune di Ardea dà il via ad un piano straordinario per la pulizia delle discariche abusive in città e per l’installazione delle eco-stazioni. Sono stati eseguiti una serie di sopralluoghi su tutto il territorio comunale e sono state individuate le aree dove eseguire gli interventi urgenti e quelle dove agire nelle prossime settimane con procedure mirate. Si è partiti dalla zona del litorale e dei quartieri limitrofi. A Settembre, poi, il piano di pulizia interesserà tutti i quartieri di Ardea e alcune situazioni particolari, come quelle di via Montagnano, via Casali della Pescarella, via di Valle Caia, via Strampelli e via Pescarella.

Nel frattempo, è iniziato anche il programma di posizionamento delle Eco-Stazioni: si tratta di piccole aree ecologiche dove cittadini e turisti possono conferire in maniera differenziata i rifiuti domestici.

“La stagione estiva e, in particolar modo, il mese di agosto rappresentano per Ardea un periodo in cui aumenta la mole di rifiuti conferiti dalla cittadinanza e dai turisti, così come purtroppo – spiega il Comune – si intensificano i fenomeni di abbandono della spazzatura lungo le strade del territorio.

Per questo motivo, al fine di fronteggiare ogni evenienza, l’Amministrazione Comunale, con particolare attenzione del Sindaco Maurizio Cremonini, dell’Assessore all’Ambiente Lucia Anna Estero e dell’Ufficio Ambiente, e il gestore dei servizi di igiene urbana hanno predisposto un primo approccio al problema e stanno progettando un piano di controllo e di interventi sul territorio che garantisca adeguata pulizia ad Ardea. In tal senso, su indirizzo del Sindaco, l’Assessore all’Ambiente, il Direttore Esecutivo del Contratto e il Responsabile dell’Azienda che gestisce il servizio di igiene urbana hanno eseguito una serie di sopralluoghi su tutto il territorio comunale e individuato le aree dove eseguire gli interventi urgenti e quelle dove agire nelle prossime settimane con procedure mirate.

«Da alcune settimane stiamo mettendo in campo ogni strumento utile per la pulizia straordinaria delle discariche abusive esistenti a partire dalle zone del litorale – commenta il Sindaco, Maurizio Cremonini -. Invito ancora una volta la cittadinanza e i turisti a conferire correttamente i rifiuti e a non abbandonarli in strada. Evidenzio nuovamente, comunque, che purtroppo il territorio di Ardea viene spesso ‘preso di mira’ da persone che, provenienti da fuori Comune, gettano la spazzatura lungo le nostre strade».

Al momento, il personale che si occupa del servizio di igiene urbana è impegnato in una serie di pulizie straordinarie del territorio, soprattutto nella zona del litorale e dei quartieri limitrofi, con un’attenzione che resta alta anche in questo ultimo periodo della stagione estiva; a settembre, poi, partirà un piano di pulizia ad ampio raggio, che interesserà tutti i quartieri di Ardea e alcune situazioni particolari quali sono quelle di via Montagnano, via Casali della Pescarella, via di Valle Caia, via Strampelli e via Pescarella.

Al contempo, sono in programma anche gli interventi di taglio dell’erba e riqualificazione degli spazi interni ed esterni alle scuole del territorio, con pulizia anche delle strade limitrofe ai plessi.

Infine, in concomitanza con il periodo estivo, è iniziato anche il programma di posizionamento delle Eco-Stazioni, ossia piccole aree ecologiche dove cittadini e turisti possono conferire in maniera differenziata i rifiuti domestici.

«Le Eco-Stazioni rappresentano una risposta concreta alle problematiche che spesso si registrano sul litorale e nelle aree a maggior flusso turistico- conclude il Sindaco Cremonini -. Con il loro posizionamento garantiamo la possibilità di conferire e differenziare correttamente i rifiuti a tutti coloro che, dopo aver trascorso il fine settimana ad Ardea, tornano nelle proprie case fuori dal nostro territorio».

All’interno delle Eco-Stazioni, dal lunedì alla domenica, dalle ore 11.00 alle ore 18.00, possono essere conferiti in maniera differenziata “Umido – rifiuti biodegradabili”, imballaggi in carta e cartone, rifiuti carta e cartone, imballaggi in materiali misti, imballaggi in vetro e rifiuti urbani non differenziati.

Si ricorda, inoltre, che è attivo un numero verde a disposizione della cittadinanza per i servizi collegati alla raccolta del rifiuti, gestito dal personale de “L’Igiene Urbana Evolution” e “Blu Work”, ossia le imprese che gestiscono il servizio di igiene urbana: 800.300.468.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE