fbpx
HomeArchivio Spettacolo e CulturaAgosto all’insegna della scienza e dell’emozione al Parco astronomico di Rocca di...

Agosto all’insegna della scienza e dell’emozione al Parco astronomico di Rocca di Papa.

Articolo Pubblicato il :

Agosto all’insegna della scienza e dell’emozione al Parco astronomico astronomico “Livio Gratton” di Rocca di Papa. Ben cinque gli eventi in programma nei venerdì e sabato del mese. Si parte questa sera con l’astroincontro “Stelle al Planetario” dedicato alla scoperta di tutte le meraviglie del cielo del periodo.

Ben cinque gli eventi in programma nei venerdì e sabato sera del mese, che permetteranno al pubblico di adulti e bambini di immergersi nell’affascinante mondo dell’astronomia, di conoscere dalla viva voce degli esperti dell’Associazione Tuscolana di Astronomia (ATA) le meraviglie del cielo e di osservarle a occhio nudo e ai telescopi.

Si parte venerdì 4 agosto con l’Astroincontro “Stelle al Planetario” dedicato alla scoperta di tutte le meraviglie del cielo del periodo. Sotto la cupola di 7 metri di diametro del planetario fisso – formidabile strumento di simulazione del cielo – l’esperto dell’ATA Salvatore Almaviva illustrerà al pubblico di adulti e bambini il cielo di agosto, con l’ausilio di foto astronomiche spettacolari e di video immersivi. Durante lo spettacolo, di grande impatto emozionale, la scienza e il racconto dei miti legati agli oggetti celesti si fonderanno insieme per regalare al pubblico un’esperienza indimenticabile. Al termine dello spettacolo l’esplorazione del cielo proseguirà nel giardino astronomico, dove i visitatori potranno osservare a occhio nudo e al telescopio – sotto la guida degli operatori dell’Associazione – gli oggetti celesti illustrati nel planetario.

Sabato 12 agosto è invece la volta dell’evento più atteso dell’estate astronomica: la “Notte delle Perseidi”, dedicata alla scoperta dello sciame meteorico delle Perseidi, note a tutti con il nome di stelle cadenti di San Lorenzo.

L’evento, articolato in tre turni (20:30; 21:30 e 22:30), permetterà ad adulti e bambini di conoscere – attraverso proiezioni nel planetario e osservazioni – il fenomeno delle stelle cadenti, che anche quest’anno promettono uno spettacolo imperdibile. L’evento rientra nell’ambito dell’iniziativa di divulgazione dell’Unione Astrofili Italiani “Le notti delle stelle e il cielo d’estate”.

Per la gioia di adulti e bambini venerdì 18 agosto al Parco astronomico di Rocca di Papa è in programma l’Astroincontro “La teiera del Sagittario” dell’iniziativa “Stelle al planetario” per immergersi nell’affascinante per immergersi nell’affascinante mondo dell’astronomia, con spettacolo multimediale sotto la cupola del planetario e osservazioni guidate del cielo a occhio nudo e con il grande telescopio Dobson da 40 cm di diametro. Venerdì 25 agosto – in occasione dell’Astroincontro “La scienza della Superluna blu” inserito nell’ambito dell’omonima iniziativa nazionale dell’Unione Astrofili Italiani – si parlerà invece della Superluna e della Luna blu, termini che tanto affascinano e incuriosiscono il pubblico, per comprendere il loro significato. Non mancheranno le osservazioni guidate del cielo al telescopio.

A chiudere la ricca rassegna di eventi è la Night Star & Moon Walk di sabato 26 agosto, l’attesa passeggiata notturna che si snoda nei dintorni del Parco Astronomico “Livio Gratton”, in una delle località più suggestive e buie dei Castelli Romani, dove è ancora possibile l’osservazione del cielo stellato a occhio nudo. La Night Star & Moon Walk, svolta in collaborazione con il Parco Naturale dei Castelli Romani, rientra nell’ambito del progetto “Cose mai viste 2023”. La passeggiata notturna sarà l’occasione per conoscere non solo le meraviglie del cielo, ma anche la storia geologica del vulcano laziale, la flora e la fauna locali.

Per maggiori informazioni sugli eventi al Parco astronomico di Rocca di Papa e per prenotare consultare il seguente link: https://lnx.ataonweb.it/wp/eventi/

spot_img
ARTICOLI CORRELATI
spot_img

NOTIZIE PIù LETTE