Aprilia – “Una petizione per chiedere più sicurezza per via Genio Civile”

Archivio Altre Notizie  

Pubblicato 17-04-2019 ore 16:09  Aggiornato: 24-04-2019 ore 15:54

I cittadini di Campo di Carne presentano una petizione per chiedere più sicurezza per la pericolosissima via Genio Civile, strada che collega la Pontina alla Nettunense.

“La cittadinanza – spiegano i residenti – è disgustata dalla negligenza e assenza delle istituzioni che dovrebbero tutelare la sicurezza e la salute del cittadino e quindi responsabili di tutte le vittime che questa via ha registrato negli anni”.

OGGETTO: PETIZIONE SICUREZZA VIA GENIO CIVILE

            Con questa petizione il Comitato Quartiere Campo di Carne e cittadini intendiamo chiedere al Prefetto di Latina, Provincia di Latina e Comune di Aprilia l’adozione urgente di misure volte a tutelare la sicurezza urbana e stradale di Via Genio Civile tutta, bene della comunità e diritto fondamentale di ciascun individuo. Quando parliamo di sicurezza servono concretezza e pragmatismo: per questo sono necessarie misure immediatamente idonee a produrre risultati tangibili per il miglioramento della nostra vita.

Premesso che:

E’ obbligo di qualsiasi istituzione pubblica preposta al governo dei cittadini assicurarne la tutela della salute e l’incolumità fisica, in quanto diritti costituzionalmente garantiti.

Via Genio Civile collega la S.S. 148 Pontina e la S.S. 206 Nettunense registrando un grandissimo flusso di auto, bus, mezzi pesanti e ciclisti

La via è completamente priva di passaggi pedonali come marciapiedi e strisce

L’assenza dell’ illuminazione, lo stato fatiscente del manto stradale e la mancanza di manutenzione delle scoline per il drenaggio dell’acqua sono le principali cause di incidenti.

Che non appare sufficiente, per garantire la sicurezza di pedoni ciclisti ed automobilisti, l’imposizione dei limite di velocità solo con segnaletica stradale che, per caratteristiche di conformazione, si presta ad essere attraversata anche ad alte velocità.

Da anni, e in particolare negli ultimi mesi ha registrato con una frequenza molto elevata incidenti stradali, alcuni anche gravi con vittime.

La via attraversa diverse concentrazioni di nuclei abitativi e in particolar modo quello presente nel primo chilometro dall’accesso S.S. 148 Pontina zona “Case Popolari”.

Dopo varie richieste d’intervento protocollate in Comune di Aprilia e Provincia di Latina senza alcun riscontro, siamo a richiedere l’intervento di tutti gli organi preposti per la messa in sicurezza di Via Genio Civile con la massima urgenza ed una pianificazione di interventi concreti ed efficaci sulle problematiche sopra evidenziate.

La cittadinanza è disgustata dalla negligenza e assenza delle istituzioni che dovrebbero tutelare la sicurezza e la salute del cittadino e quindi responsabili di tutte le vittime che questa via ha registrato negli anni.

Il Presidente e Cittadini

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto1321 volte

Condividi

You must be logged in to post a comment Login