HomeArchivio PoliticaL'assessore regionale al lavoro Di Berardino, interviene sullo sfruttamento in agricoltura
spot_img

L’assessore regionale al lavoro Di Berardino, interviene sullo sfruttamento in agricoltura

Articolo Pubblicato il :

Il contrasto allo sfruttamento del lavoro nero in agricoltura è una sfida importante e vogliamo coniugare la qualità del lavoro e delle imprese affinché la cosiddetta emersione possa essere un’impostazione culturale di tutti“. L’assessore al Lavoro della Regione Lazio, Claudio Di Berardino, ricorda il Protocollo ‘Per un lavoro di qualità in agricoltura’ sottoscritto con le parti sociali a Latina. Al protocollo è seguita la Legge regionale sul contrasto al caporalato e l’emersione del lavoro non regolare in agricoltura finanziata con circa 2,5 milioni di euro. Sempre a Latina è partita una sperimentazione rivolta a cittadini di paesi terzi vittime o potenziali vittime di sfruttamento lavorativo con il progetto P.E.R.L.A. – Percorsi di Emersione Regolare del Lavoro in Agricoltura.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE