Molteni visita agenti feriti in servizio anti-estorsione a Formia: “Serve taser”

Archivio Cronaca  

Pubblicato 11-06-2021 ore 18:12  Aggiornato: 18-06-2021 ore 17:47

Il sottosegretario all’Interno con delega alla Polizia di Stato, Nicola Molteni, ha fatto visita oggi a Formia ai quattro poliziotti del locale commissariato rimasti feriti il 20 aprile scorso mentre portavano a termine un servizio anti-estorsione nella stazione di Minturno. Molteni ha portato ai poliziotti la sua vicinanza e quella del Viminale. “Il fenomeno delle aggressioni agli uomini e donne in divisa nell’adempimento del loro lavoro – ha detto Molteni – è in drammatica ascesa. È ora che si adotti il taser, strumento di difesa proprio a garanzia dei poliziotti e dei cittadini. Un ringraziamento va anche agli uomini e alle donne della Polizia Ferroviaria e Stradale: la visita alle loro sedi mi ha permesso di apprezzare la professionalità e la duttilità di un personale altamente specializzato. Voglio inoltre ringraziare Andrea Cecchini, segretario generale nazionale di Italia Celere sempre attento nelle tutela a garanzia dei poliziotti.”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Condividi

You must be logged in to post a comment Login