Munizioni da guerra in possesso di un pensionata di Maenza: scatta l’arresto.

Archivio Cronaca  

Pubblicato 14-09-2019 ore 14:36  Aggiornato: 21-09-2019 ore 14:33

Un pensionato di 71 anni è stato arrestato a Maenza dai Carabinieri per detenzione illegale di munizioni da guerra e per ricettazione. Nel corso di una perquisizione locale l’uomo – ora ai domiciliari – è stato trovato in possesso di oltre 170 cartucce di vario calibro, detenute illegalmente.

Sotto sequestro è finito il seguente munizionamento da guerra: 113 cartucce cal. 30/m1; 3 cartucce cal. 7,62 nato;  1 cartuccia cal. 43 per pistola; 53 cartucce cal. 9×19 parabellum;  4 cartucce 9×19 con testa di gomma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto543 volte

Condividi

You must be logged in to post a comment Login