Viola gli obblighi di assistenza familiare: 58enne di Latina finisce ai domiciliari.

Archivio Cronaca  

Pubblicato 18-05-2019 ore 14:16  Aggiornato: 25-05-2019 ore 14:13

Viola gli obblighi di assistenza familiare: un 58enne di Latina finisce agli arresti domiciliari, in esecuzione ad un’ordinanza emessa dalla Procura di Velletri. L’uomo, dal settembre del 2009 – da quasi 10 anni, quindi – non ottemperava agli obblighi imposti. Ora dovrà espiare una pena residua di 3 mesi.

A dare esecuzione all’ordinanza di sottoposizione agli arresti domiciliari, emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale, i Carabinieri della stazione di Borgo Podgora. Il provvedimento scaturisce a seguito di reato contro gli obblighi di assistenza familiare commesso a Carpineto Romano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto177 volte

Condividi

You must be logged in to post a comment Login