31enne incensurato in manette ad Ardea: deteneva 600 grammi di droga. Operazione dei Carabinieri.

Archivio Cronaca  

Pubblicato 17-04-2021 ore 12:31  Aggiornato: 24-04-2021 ore 12:22

Un 31enne incensurato è finito in manette ad Ardea: deteneva in casa 600 grammi di droga, tra marijuana e hashish, ed anche tutto l’occorrente per pesare e dosare lo stupefacente. L’operazione è stata condotta questa mattina all’alba dai Carabinieri della Compagnia di Anzio, in particolare della Tenenza di Ardea.

L’arresto è frutto di una prolungata attività di indagine eseguita con metodi classici: servizi di appostamento, pedinamenti e riscontri sugli acquirenti.

Il giovane arrestato, un italiano, è stato trattenuto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida che si terrà nei prossimi giorni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Condividi

You must be logged in to post a comment Login