fbpx
HomeArchivio Altre NotizieAsl di Latina: "Mascherine obbligatorie nelle strutture sanitarie fino al 31 dicembre"

Asl di Latina: “Mascherine obbligatorie nelle strutture sanitarie fino al 31 dicembre”

Articolo Pubblicato il :

La Asl di Latina rende noto che: “In seguito all’entrata in vigore dell’ordinanza del Ministero della Salute del 28.04.2023, “Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’epidemia da COVID-19 concernenti l’utilizzo dei dispositivi di protezione delle vie respiratorie”, nelle strutture ospedaliere dell’ASL Latina (Presidi Ospedalieri di Latina, Terracina, Fondi e Formia) fino al 31 dicembre 2023 permane l’obbligo di utilizzare mascherine respiratorie (preferibilmente FFP2), unitamente all’adozione di altri comportamenti igienico-sanitari ormai noti (igiene delle mani, igiene respiratoria, rispetto di misure di isolamento) in tutti gli ambienti in cui si svolgono attività/prestazioni sanitarie (reparti di degenza, ambulatori, servizi diagnostici ecc.), negli ambienti chiusi in cui sono presenti più persone (spazi/sale di attesa, sportelli pubblici, ascensori ecc.), mentre non vige l’obbligo di mascherina, ma è raccomandato, negli spazi connettivi (ingresso, corridoi, scale ecc.). Permane l’obbligo, ai visitatori di pazienti ricoverati, di usare la mascherina respiratoria e comportamenti igienici corretti, unitamente all’ingresso regolato per numero e tempo, ma non vige più l’obbligo di eseguire tampone per COVID19. L’esecuzione di tampone naso-faringeo per COVID19 viene invece mantenuta all’ingresso in Pronto Soccorso, all’accettazione, alla dimissione e trasferimento del ricovero, ed in tutti i casi sospetti di sindrome SARS-Cov2. Negli altri servizi dell’ASL di Latina e nelle altre strutture sanitarie del territorio, permane l’obbligo di indossare mascherine respiratorie all’interno dei reparti che ospitano pazienti fragili, anziani o immunodepressi, nelle strutture socio-sanitarie e socio-assistenziali, di ospitalità e lungodegenza, nelle residenze sanitarie assistenziali, negli Hospice, nelle strutture riabilitative e residenziali per anziani, anche non autosufficienti. Non hanno l’obbligo di indossare la mascherina i bambini di età inferiore ai sei anni, le persone con patologie o disabilità incompatibili con l’uso o che devono comunicare con una persona con disabilità”.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI
spot_img

NOTIZIE PIù LETTE