HomeArchivio SportAtletica Leggera: la Runforever Aprilia scende in campo al “Quinti Ricci” per...
spot_img

Atletica Leggera: la Runforever Aprilia scende in campo al “Quinti Ricci” per le scuole elementari della città.

Articolo Pubblicato il :

Atletica Leggera: la Runforever Aprilia scende in campo al “Quinti Ricci” per le scuole elementari della città. Il 3, 4 e 5 maggio, presso lo stadio comunale di Aprilia si sono svolte le gare conclusive di Atletica Leggera per le scuole “Grazia Deledda” e Campoverde: oltre 700 i bambini delle elementari che si sono succeduti nei tre giorni previsti.

Le prove sono state effettuate come fase finale del progetto “Ripartiamo dall’Atletica” iniziativa supportata dalla Federazione Italiana di Atletica Leggera, Comitato Regionale del Lazio e realizzata dalla Runforever Aprilia con lo scopo di promuovere l’Atletica e incrementare le ore di attività sportiva a scuola.

Grazie al contributo della Fidal e al lavoro dei Tecnici della Società apriliana, si sono svolte le attività da gennaio fino ad aprile, quattro mesi intensi che hanno suscitato tanto entusiasmo nei bambini i quali hanno svolto con divertimento i vari giochi ed esercizi proposti dagli istruttori con la collaborazione degli insegnanti.

Il primo giorno sono state di scena le classi quinte, le prove prevedevano una corsa campestre di 400 metri, una gara di velocità di 50 metri, un balzo da fermo e il lancio del Vortex, il secondo giorno invece è toccato alle classi prime e seconde prove uguali ma con il lancio della pallina al posto del Vortex, il terzo ed ultimo giorno hanno chiuso le classi terze e quarte, tanti i buoni risultati, alcuni veramente promettenti, i bambini hanno svolto le loro prove con slancio e talento, ai più bravi la Runforever ha offerto l’iscrizione gratuita per un anno di corso di Atletica, poi medaglie ricordo per tutti.

“Siamo veramente soddisfatti di questa nostra prima esperienza, – spiega la Runforever Aprilia – vedere tantissimi bambini divertirsi riempie sempre il cuore di gioia, la speranza è che il prossimo anno altre scuole possano aderire all’iniziativa in modo da dare la possibilità a molti altri bambini di conoscere e praticare l’Atletica Leggera”.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE