Ballottaggio a Genzano, il candidato del centrodestra Rosatelli: “Per noi un risultato storico”

Archivio Politica  

Pubblicato 23-09-2020 ore 16:51  Aggiornato: 30-09-2020 ore 16:46

“Voglio personalmente ringraziare tutti gli elettori che ci hanno sostenuto in questa complessa competizione” ha dichiarato il candidato del centrodestra unito a Genzano, Piergiuseppe Rosatelli, a margine del primo turno di votazione per il rinnovo del Consiglio comunale, che lo vede al ballottaggio con il 27,59% dei voti con il candidato del Pd, Carlo Zoccolotti.

“La nostra coalizione ha ottenuto un risultato storico a Genzano – ha aggiunto Rosatelli -. Dopo 20 anni abbiamo raggiunto il ballottaggio con la coalizione di centrosinistra che, con la sola breve parentesi dei 5 Stelle, è al potere ininterrottamente da decenni nella nostra amata città.
Siamo convinti che i numerosi elettori che ci hanno votato hanno apprezzato la nostra visione del futuro basata su un progetto concreto e sostenibile per il rinnovamento di Genzano ma, soprattutto, hanno ritenuto che la coalizione di centrodestra e dunque il candidato a sindaco, che non hanno mai avuto responsabilità di governo in questa Città, fossero la migliore garanzia per una effettiva rinascita.

Siamo certi al ballottaggio sia i cittadini che non hanno votato al primo turno, sia gli elettori che hanno votato per altre coalizioni, potranno apprezzare meglio la nostra proposta e le garanzie di attuazione che riteniamo siano le uniche condizioni che possano far sperare in un futuro migliore per Genzano.

Da domani inizia una nuova fase del confronto che, ora più che mai, si concentrerà sulla qualità dei programmi e sulla qualità della squadra di governo che noi riteniamo essere le uniche vere novità  per un futuro di Genzano che sia veramente di rinnovamento. Grazie di nuovo e tutti compatti fino alla vittoria finale”. Ha concluso Piergiuseppe Rosatelli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Condividi

You must be logged in to post a comment Login