Caos al pronto soccorso del “Goretti” di Latina: Assotutela presenta un esposto in Procura.

Archivio Altre Notizie  

Pubblicato 09-02-2018 ore 13:18  Aggiornato: 16-02-2018 ore 12:55

Caos al pronto soccorso dell’ospedale “Santa Maria Goretti” di Latina: l’associazione Assotutela presenta un dettagliato esposto in Procura. “Il simbolo del fallimento delle politiche di Zingaretti – tuona il presidente di Assotutela, Michel Emi Maritato – è rappresentato proprio dal caos all’interno del Goretti di Latina.  Numerose segnalazioni sono giunte sul preoccupante ed allarmante sovraffollamento del pronto soccorso, sommerso di utenti in attesa di essere curati e di barelle di fortuna, dove parcheggiare i pazienti”. Solidarietà e vicinanza é stata espressa agli operatori sanitari.

“In qualche caso, – spiega Assotutela – non sarebbero state rispettate nemmeno le più basilari norme sulla privacy, con situazioni di promiscuità non accettabili in un paese che si definisci civile, come il nostro. Una condizione disastrosa, quella del pronto soccorso del Goretti, che ha peraltro ripercussioni forti sul personale medico e infermieristico, che con impegno e dedizione affronta l’emergenza e assicura quotidianamente una servizio quanto più efficace possibile.

Esprimendo solidarietà e vicinanza agli operatori del Gorelli di Latina, come associazione che difende i diritti dei cittadini del Lazio, abbiamo deciso di presentare un dettagliato esposto alla Procura della Repubblica sulla grave situazione in atto presso il pronto soccorso dell’ospedale di Latina”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto 861  volte

Notizie Correlate

You must be logged in to post a comment Login