fbpx
HomeArchivio Spettacolo e CulturaFesteggiamenti in onore di S. Antonio di Padova: il tributo della Città...

Festeggiamenti in onore di S. Antonio di Padova: il tributo della Città di Anzio alla Banda Musicale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco

Articolo Pubblicato il :

Un perfetto connubio tra musica, emozioni e sorrisi, in una calda serata di inizio estate 2023. Tutto questo ha rappresentato l’evento di domenica scorsa, fortemente voluto dalla Commissione Straordinaria della Città di Anzio, in occasione dei festeggiamenti del Santo Patrono, S. Antonio di Padova.

Piazza Garibaldi, alle 21.30, si è trasformata in un teatro a cielo aperto, per accogliere i tantissimi cittadini ed i turisti che hanno avuto la fortuna di assistere, dalla prima all’ultima nota, allo strepitoso concerto della Banda Musicale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, diretta dal M^ Donato Di Màrtile.

Un palco perfetto, che ha consentito l’ottimale visibilità degli orchestrali. Il primo clarinetto si alza in piedi, dà il LA. È l’inizio di una serata che rimarrà a lungo nei cuori dei numerosi presenti, con la magistrale esibizione di musicisti coinvolgenti, che hanno intrattenuto il pubblico con arrangiamenti di musica pop, spaziando dagli ABBA a Morricone, passando per Sinatra, Queen e Santana.

La bella serata di Anzio è stata anche l’occasione per onorare la carriera dell’Ing. Guido Parisi, Comandante del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, prossimo al congedo, sulle note dei suoi musicisti, tra gli applausi del pubblico e le belle parole di Carlo Verdone, trasmesse attraverso un toccante videomessaggio, nel quale, oltre a salutare la Città di Anzio e la Chiesa Madre, si complimenta con l’Ing. Parisi e con i Vigili del Fuoco, per l’impegno profuso sul territorio nazionale, non mancando di ironizzare sulla “fede laziale” del  Capo del Corpo.

I Vigili del Fuoco – ancora una volta – non si sono risparmiati: si sono donati artisticamente in un evento musicale di elevata caratura. Alla fine di ogni brano sono stati letteralmente “ricoperti” di applausi, forse, non solo per l’emozionante concerto, ma anche per esprimere un sentimento comune di riconoscenza, per la costante e generosa attività operativa a tutela della sicurezza delle persone.

L’evento è stato condotto con grande professionalità da Pasquale Valiante. A lui, a tutti i dipendenti comunali impegnati nell’organizzazione, alle Forze dell’Ordine, alla Polizia Locale ed a tutti coloro che hanno lavorato per la riuscita della serata, la Commissione Straordinaria rivolge i più sentiti ringraziamenti.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI
spot_img

NOTIZIE PIù LETTE