HomeArchivio Altre Notizie“I Rifiuti del Lazio, quale Futuro”: questo martedì a Sezze un incontro...
spot_img

“I Rifiuti del Lazio, quale Futuro”: questo martedì a Sezze un incontro organizzata da Legambiente.

Articolo Pubblicato il :

Domani pomeriggio a Sezze, presso il Centro Sociale Calabresi, alle 17.30, il locale circolo di Legambiente, assieme a Legambiente Lazio, ha organizzato un appuntamento pubblico dal titolo “I Rifiuti del Lazio, quale Futuro”. L’associazione del Cigno Verde dà così seguito al gran numero di appuntamenti sul ciclo dei rifiuti, per continuare ad accompagnare la diffusione delle buone pratiche e l’individuazione delle strade virtuose in termini di riduzione, riutilizzo, riciclo e recupero.

Lo fa a Sezze in provincia di Latina, in una fase nella quale si assiste in questo territorio all’individuazione delle aree potenzialmente idonee ad ospitare la discarica di servizio della Provincia di Latina, ma anche all’apertura del biodigestore anaerobico a Pontinia e quella imminente di Latina Scalo, e in attesa di conoscere l’impiantistica finanziata dal bando PNRR sull’economia circolare.

“Tra le difficoltà di alcuni territori in termini di raccolta differenziata e le altrettante eccellenze che allo stesso modo cominciano a moltiplicarsi in tutto il Lazio, c’è bisogno di continuare a spingere gli esempi virtuosi e inserire ogni tassello dell’economia circolare ancora necessario, – dichiarano Fabrizio Paladinelli presidente del Circolo Legambiente di Sezze e Roberto Scacchi Presidente di Legambiente Lazio – in particolare in questo territorio pontino dove i parametri di raccolta differenziata possono migliorare in maniera determinante e veloce, con l’impegno della cittadinanza, degli amministratori e delle aziende; trasformando i rifiuti in risorsa e puntando dritti verso le politiche di sostenibilità ambientale”.

All’appuntamento saranno presenti tra gli altri Circolo, Paolo Rinaldi – Director Of Operations – Italy BOOs – Anaergia, Silvio Ascoli direttore generale ABC LATINA, Stefano Ciafani presidente nazionale Legambiente, Annalisa Muzio Presidente Commissione Sviluppo e Tutela del Territorio Pianificazione Territoriale e Trasporti, Ambiente ed Ecologia Provincia di Latina.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE