fbpx
HomeArchivio Spettacolo e CulturaIl Gruppo dei Dodici – Via Francigena  organizza due giornate in ricordo...
spot_img

Il Gruppo dei Dodici – Via Francigena  organizza due giornate in ricordo di Alberto Alberti.

Articolo Pubblicato il :

Roma/Priverno. 20 e 21 maggio Per Alberto, per la Francigena, per il Cammino. “Per Alberto Alberti, pellegrino Precursore colto e appassionato della Via Francigena in Italia e in Europa”, è il motto delle due giornate, 21 e 22 maggio, che il Gruppo dei Dodici, ha organizzato per ricordare la figura di Alberto Alberti, presidente e fondatore del Gruppo dei Dodici, scomparso il 26 Dicembre 2021.

La sua attività è  legata in maniera inseparabile  alla via  Francigena, soprattutto nel recupero della memoria e della storia del Cammino da Roma verso Gerusalemme. Le giornate sono dedicate alla sua eredità e alle prospettive della Via Francigena. Alberto Alberti ha una lunga storia di appassionata attività di studioso e precursore della via Francigena, già negli anni 90 ha riproposto la Francigena del nord secondo l’itinerario di Sigerico. Su questo ha scritto un libro-guida in collaborazione con altri camminatori segnando le varie tappe, dopo la ricognizione del cammino e la ricerca dei sentieri storici, in preparazione del Giubileo del Duemila.

Successivamente si é dedicato alla Francigena del Sud e ha creato l’associazione “Il gruppo dei Dodici”, associata alla AEVF (associazione europea delle vie francigena) che ha lo scopo di tracciare, promuovere e valorizzare il cammino  da Roma a S. Maria di Leuca . La via Francigena nel Sud è stata riconosciuta nel 2019  Cammino Culturale Europeo  dal Consiglio d’Europa. Instancabile è stata la sua promozione all’estero della via Francigena, partecipando a innumerevoli attività e Conferenze   Internazionali.

Da ricordare la grande camminata che ha organizzato, in collaborazione con altre Associazioni straniere,  dalla Norvegia a Roma “PilgrimsCrossingBorder”, conclusasi  nella sala della Protomoteca al Campidoglio.

Le giornate a lui dedicate sono divise in due fasi: la prima a Roma con un Convegno che si terrà alla Sala Conferenze della Basilica Santi Apostoli di Roma,  con il titolo “Alberto Alberti, Il Ricordo, l’Eredita’ e le Prospettive” con un breve Video  introduttivo su Alberto Alberti . con interventi di personalità istituzionali , tra le quali : Francesco Rutelli , l Assessore al Turismo Regione Lazio Valentina Corrado, l’On. Silvia Costa  e il presidente dell’ Associazione Europea Vie Francigene Massimo Tedeschi, di amici italiani ed europei. Chiuderà la giornata  l’esecuzione dell’Inno “O Roma Nobilis”, appuntamento alle ore 10,00 a via del Vaccaro, 9.

La seconda giornata si sposta a Priverno e a Fossanova, con una camminata dal centro del paese fino all’Abbazia di Fossanova, luogo simbolico distante 100 Km da Roma, dove all’arrivo verrà  inaugurata una Targa  in memoria di Alberto Alberti, offerta dall’Aevf e dalla Regione Lazio, con il patrocinio e la messa in opera del Comune di Priverno.

Appuntamento a Priverno alle ore 10,00 in Piazza Giovanni XIII.

“Alberto ha fondato la nostra associazione e ha dato un contributo fondamentale per la realizzazione e la promozione della via Francigena nel Sud, – ci dice Giancarlo Forte attuale presidente del Gruppo dei Dodici -. Il suo spirito e la sua eccezionale vitalità ci ha coinvolto, oggi il Gruppo Dei Dodici grazie ad Alberto ,  è una realtà affermata e vitale. Con queste due giornate che gli abbiamo dedicato , vogliamo sottolineare che il suo insegnamento ci guiderà  per far crescere sempre di più la Cultura del Cammino Pellegrino e della Via Francigena”.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE