HomeArchivio CronacaLATINA - Vendeva cani on line, senza alcuna tracciabilità e autorizzazione. Denunciato...
spot_img

LATINA – Vendeva cani on line, senza alcuna tracciabilità e autorizzazione. Denunciato un uomo di Borgo Sabotino.

Articolo Pubblicato il :

Vendeva cani tramite annunci on line, senza alcuna tracciabilità e autorizzazione. I Carabinieri del Nipaf hanno fatto scattare un blitz nelle campagne di Borgo Sabotino, sequestrando ben 50 cani (20 dei quali erano ancora cuccioli), e solo alcuni avevano già il microchip. Tutti gli esemplari – che vivevano all’interno di un recinto – sono stati affidati al veterinario della Asl che era presente al momento dell’ispezione. Il proprietario, un uomo del posto, è stato denunciato a piede libero; nella sua proprietà è stato rinvenuto anche un cinghiale.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE