Le palazzine della ex Canebi, ad Aprilia, di nuovo occupate dai senzatetto. La denuncia dei residenti.

Archivio Cronaca  

Pubblicato 08-03-2019 ore 10:52  Aggiornato: 15-03-2019 ore 10:44

Le palazzine dell’ex Canebi, nel quartiere Agroverde di Aprilia, a due passi dalla caserma dei carabinieri di via Tiberio, di nuovo occupate dai senzatetto. La segnalazione ci arriva da alcuni residenti del quartiere che, ogni giorno, assistono impotenti a scene fuori da ogni regola. La palazzina centrale è di nuovo abitata, lo confermano le luci accese la sera di alcuni appartamenti.

“La situazione – denunciano – è molto complicata e pericolosa, poiché, come già successo, potrebbero scatenarsi degli incendi. Spesso, poi, gli occupanti si introducono nella palazzina arrampicandosi sui balconi, essendo gli ingressi murati da tempo. Un problema, quindi, anche di sicurezza per l’incolumità pubblica.

“Noi abitanti di questa zona non ce la facciamo più – lamentano –  e, purtroppo, il Comune non ci aiuta”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto1526 volte

Condividi

You must be logged in to post a comment Login