Nasce l’Orchestra Giovanile dei Castelli Romani, domande entro il 10 marzo

Archivio Altre Notizie  

Pubblicato 27-02-2017 ore 11:45  Aggiornato: 10-03-2017 ore 11:44

Presentato il bando di selezione dei musicisti per la costituzione dell’Orchestra Giovanile dei Castelli Romani. Il termine ultimo per presentare la domanda di adesione è fissato per venerdì 10 marzo.

L’iniziativa, coadiuvata dall’Associazione Europa Musica, patrocinata dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e dalla Regione Lazio, ha registrato l’adesione dei Comuni di Albano Laziale, Ariccia, Castel Gandolfo, Ciampino, Frascati, Genzano di Roma, Nemi, Pomezia e Velletri. Potranno presentare domanda i candidati nati dal 1987 al 2003. Gli strumenti richiesti sono: violino, viola, violoncello, contrabbasso, flauto, oboe, clarinetto, fagotto, corno, tromba, trombone, basso tuba, percussioni e arpa. In relazione alle domande pervenute sarà predisposto un calendario delle prove che sarà comunicato ai partecipanti tramite email. Il Consigliere comunale Anna Di Baldo ha commentato: «Siamo orgogliosi di aver colto l’opportunità rappresentata da questa importante iniziativa, perché il territorio dei Castelli Romani, che ha tanti ragazzi che si dedicano allo studio della musica, che ne vogliono fare la loro professione, deve diventare luogo di formazione di alto livello. La creazione di un’orchestra giovanile – ha concluso Di Baldo – in questo momento di controtendenza, significa che le amministrazioni del territorio, Albano Laziale in primo luogo, stanno invece lanciando un segnale: investire nella cultura e, nello specifico, nella musica, significa creare opportunità, in particolare ai ragazzi che sentono questa come loro vocazione di vita». La domanda di partecipazione potrà essere compilata attraverso il modulo disponibile agli indirizzi www.europamusica.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto 641  volte

Notizie Correlate

You must be logged in to post a comment Login