HomePoliticaNecessaria l'attuazione della legge contro il caporalato. La consigliera regionale Bonafoni interviene...
spot_img

Necessaria l’attuazione della legge contro il caporalato. La consigliera regionale Bonafoni interviene sulla morte dell’uomo indiano che ha perso la vita nel rogo del container nel quale viveva

Articolo Pubblicato il :

Le circostanze in cui è avvenuta questa tragica vicenda, dimostrano ancora una volta la necessità di dare attuazione alla legge contro il caporalato che la Regione Lazio ha approvato tre anni fa”.  La consigliera regionale Marta Bonafoni, interviene sull’incendio nel quale è rimasto ucciso un bracciante agricolo indiano di 50 anni.  Una tragedia che si è consumata, lo ricordiamo, ieri pomeriggio in un container nel quale l’uomo viveva nelle campagne di San Felice Circeo. Un riparo di fortuna che condivideva con un amico riuscito però a fuggire in tempo per salvarsi e a dare l’allarme. L’impianto della legge contro il caporalato – spiega la Bonafoni –  riconosce fra gli altri il diritto alla casa dei lavoratori in agricoltura, proprio in considerazione delle condizioni in cui i braccianti specie di origine straniera sono costretti a vivere, anche nelle pianure pontine”.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE