Oltre 2 chili di marijuana in casa: 30enne denunciato ad Albano

Archivio Cronaca  

Pubblicato 18-10-2021 ore 12:23  Aggiornato: 25-10-2021 ore 12:07

A conclusione di una attività info-investigativa svolta di iniziativa dalla Squadra di Polizia Giudiziaria del commissariato distaccato Albano Laziale, i poliziotti hanno eseguito una perquisizione domiciliare presso l’abitazione di un 30enne romano il quale, nel giardino della propria abitazione aveva avviato una fiorente coltivazione in proprio di 11 piante di marijuana la maggior parte alte circa 2 metri e già utilizzabili per ricavare la sostanza stupefacente date le numerose e mature infiorescenze.

L’atto di perquisizione ha permesso di porre sotto sequestro di 2.100 grammi di sostanza stupefacente. L’uomo è stato denunciato in stato di libertà per la produzione, ai fini di cessione, dello stupefacente.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Condividi

You must be logged in to post a comment Login