Rubano uno smartphone da mille euro, 3 minori in arresto

Archivio Cronaca  

Pubblicato 20-05-2019 ore 16:08  Aggiornato: 27-05-2019 ore 15:47

Tre minorenni stranieri sono stati tratti in arresto dalla pattuglia della Polizia Ferroviaria in servizio nella stazione di Formia (LT) perché autori di un furto di uno smartphone del valore di 1000 euro. L’oggetto era stato sottratto ad una giovane studentessa in viaggio su un treno regionale diretto a Formia. I tre minori, due di origini egiziane e uno di origine tunisina, con precedenti specifici per reati contro il patrimonio, sono stati individuati dalla pattuglia della Polizia Ferroviaria, immediatamente allertata, ancora a bordo del treno regionale. Sottoposti a controllo, sono stati trovati in possesso dello smartphone e di altri oggetti rubati e, pertanto, sono stati arrestati. Una quarta persona, maggiorenne ma incensurata, che si trovava con i tre minori al momento del furto, è stata invece denunciata in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto276 volte

Condividi

You must be logged in to post a comment Login