fbpx
HomeArchivio PoliticaSciolti per mafia i Consigli Comunali di Anzio e Nettuno. Lo ha...
spot_img

Sciolti per mafia i Consigli Comunali di Anzio e Nettuno. Lo ha deciso il Consiglio dei Ministri.

Articolo Pubblicato il :

Sciolti per mafia i Consigli Comunali di Anzio e Nettuno. Lo ha deciso il Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro dell’interno Matteo Piantedosi.

“In considerazione delle accertate forme di ingerenza da parte della criminalità organizzata – si legge nella nota del Cdm -, che compromettono la libera determinazione e l’imparzialità dell’amministrazione, nonché il buon andamento e il funzionamento dei servizi, ha deliberato lo scioglimento dei consigli comunali di Anzio ed anche di Cosoleto (in provincia di Reggio Calabria) e l’affidamento della gestione degli Enti a commissioni straordinarie appositamente nominate, per un periodo di 18 mesi”.

Il Consiglio dei ministri, inoltre “in considerazione dei gravi condizionamenti da parte della criminalità organizzata, – si legge – ha deliberato l’affidamento ad una commissione straordinaria, sempre per la durata di 18 mesi, della gestione del Comune di Nettuno, il cui Consiglio comunale è già stato sciolto –  con decreto del Presidente della Repubblica del 30 giugno 2022 – in quanto non ha approvato il rendiconto di gestione riferito all’esercizio finanziario del 2021”.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE