Sezze, in scena la danza con “Alma Tadema”

Archivio Spettacolo e Cultura  

Pubblicato 21-11-2019 ore 16:47  Aggiornato: 23-11-2019 ore 19:27

Sabato 23 novembre alle 21, a Sezze, presso l’Auditorium Mario Costa, andrà in scena “Alma Tadema”, la nuova produzione di Ricky Bonavita per la Compagnia Excursus/PinDoc, un evento promosso e sostenuto da A.T.C.L., il Circuito Multidisciplinare di promozione, distribuzione e formazione del pubblico per lo spettacolo dal vivo nella Regione Lazio, con la collaborazione di Matutateatro.

Si tratta di uno spettacolo di danza ispirato alle opere del pittore ottocentesco Lourens Alma Tadema, che hanno influenzato l’immaginario collettivo con rappresentazioni dell’antichità classica, e determinato il gusto scenografico di film hollywoodiani come “Ben Hur” o “Il Gladiatore” di Ridley Scott. Lo spettacolo invita il pubblico ad immergersi in una narrazione episodica ed astratta di cui sono protagonisti i danzatori e le loro interrelazioni, collocate in uno spazio complesso definito da corpo, architettura ed ambiente e che comprende oltre l’orizzonte idealistico ottocentesco visioni della Roma odierna, Città Eterna che reinterpreta la propria storia stratificata nella cultura urbanistica ed architettonica contemporanea.

Lo spettacolo sarà preceduto da una Masterclass a cura del coreografo e regista dello spettacolo Ricky Bonavita, dalle ore 18.30 alle 20, sempre sul  palco dell’Auditorium Mario Costa, a cui potranno partecipare allieve e allievi delle scuole di danza del territorio.

Ricky Bonavita, coreografo e danzatore, è docente di tecnica di danza moderna e contemporanea presso l’Accademia Nazionale di Danza a Roma, insegnante ospite di università europee come Norges Dansehøyskole, Oslo; University of TartuViljandi Culture Academy, Estonia; Konzervator Duncan centre, Praga. Attivo come coreografo dal 1988 Bonavita è una presenza affermata nel panorama della danza italiana dal 1994 con la Compagnia Excursus fondata da lui stesso e Theodor Rawyler, Dal 2018 condivide con Giovanna Velardi la direzione artistica di PinDoc, associazione che produce il lavoro di dodici compagnie e coreografi italiani sostenuta dal MIBAC e dalla Regione Sicilia. Insieme a Danila Blasi e Theodor Rawyler cura inoltre la direzione artistica del Festival TenDance, festival di danza contemporanea dell’associazione Rosa Shocking sostenuta dal MIBAC e dalla Regione Lazio. 

Biglietti di ingresso allo spettacolo: Intero € 15, Ridotto over 65 € 10, Speciale scuole danza + masterclass € 10, Speciale gruppi da 10 persone 8 ridotti (€ 10) + 2 omaggi

Info e prenotazioni: 328 611 5020

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Condividi

You must be logged in to post a comment Login