Sorpreso di notte per le strade del centro di Sezze con arnesi da scasso e 2.300 euro in contanti: 20enne in manette.

Archivio Cronaca  

Pubblicato 14-01-2022 ore 09:37  Aggiornato: 21-01-2022 ore 09:17

i Carabinieri di Sezze

Si aggirava di notte tra le abitazione del centro di Sezze, probabilmente con l’intenzione di mettere a segno furti. Un cittadino albanese di 20 anni, di professione elettricista, è stato intercettato in strada dai Carabinieri, mentre si muoveva in modo sospetto. A bordo dell’auto dello straniero i militari hanno rinvenuto degli arnesi da scasso, oltre alla somma contante di 2.300 euro, ritenuti provento di furto. Il sospetto è che il giovane stesse facendo da palo ad una banda di ladri, per lui è, quindi, scattato l’arresto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Condividi

You must be logged in to post a comment Login