Travolto dal gommone, ritrovato il corpo senza vita del 51enne di Ardea

Cronaca  

Pubblicato 02-08-2020 ore 15:51  Aggiornato: 04-08-2020 ore 09:26

E’ stato ritrovato (oggi lunedì 3 agosto) dopo ore di ricerche il corpo di Massimiliano Gori, il 51enne di Ardea disperso in mare da sabato sera. Il malcapitato è stato travolto da un gommone mentre era a largo di Lido dei Pini. Il corpo senza vita è stato recuperato tra Ardea ed Anzio dai sommozzatori dei vigili del fuoco con l’ausilio della Capitaneria di Porto. E’ stato poi portato a riva, in attesa del magistrato.  L’uomo si era tuffato dalla sua barca a vela sabato scorso quando è stato travolto da un gommone con a bordo 5 ragazzi tra i 17 e i 18 anni, tra cui un giovane di Aprilia. Sulla barca insieme a lui la figlia ed altri ragazzi che hanno assistito all’investimento e poi hanno lanciato l’allarme.  Le indagini sono in corso per capire la dinamica dei fatti.

_________________________________________________________________

Ricerche attive ad Anzio, a largo di Lido dei Pini di un uomo di 51 anni di Ardea disperso già da ieri sera. L’uomo si è tuffato, attorno alle 21.00 è scattato l’allarme. Mentre nuotata – secondo una prima ricostruzione – sarebbe stato travolto da un gommone su cui a bordo c’era un gruppo di ragazzi, uno dei quali di Aprilia. Al lavoro la Capitaneria di Porto, i vigili del fuoco e i carabinieri. Le ricerche sono in corso, ma per ora del 51enne non c’è traccia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Condividi

You must be logged in to post a comment Login