HomeArchivio CronacaUna settimana intensa per la Questura di Latina che traccia un bilancio...
spot_img

Una settimana intensa per la Questura di Latina che traccia un bilancio dell’attività svolta

Articolo Pubblicato il :

Una settimana intensa di lavoro per la Questura di Latina che traccia un bilancio dell’attività dei giorni scorsi che si è svolta impiegando oltre 230 Volanti, supportate da 10 equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine dalle pattuglie della Sezione Polizia Stradale di Latina e dei suoi distaccamenti dislocati nella provincia.

Nel corso dei controlli sono state identificate quasi 1900 persone, controllati 980 veicoli ed elevate 115 contravvenzioni per violazioni al codice della strada con 3 patenti e 3 carte di circolazioni ritirate.

A Latina e provincia sono stati inoltre effettuati 126 posti di controllo; 45 gli extracomunitari controllati per la verifica dei titoli di soggiorno e la regolare posizione sul territorio Nazionale. Sono stati infine sequestrati 3 veicoli per violazioni del CdS e 1 autovettura rubata è stata recuperata e restituita all’avente diritto.

Sono stati inoltre sottoposti a controlli amministrativi 20 esercizi pubblici della provincia.

Sono state 3 le persone tratte in arresto, di cui un uomo sottoposto a Fermo di Indiziato di delitto emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Latina per tentato omicidio; un altro sottoposto agli arresti domiciliari in esecuzione di provvedimento giudiziario emesso dalla stessa Procura della Repubblica per turbativa d’asta ed intestazione fittizia di beni ed infine un altro uomo in esecuzione di Ordine di Carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Roma, dovendo scontare la pena residua di due anni per spendita ed introduzione nello stato di monete falsificate.

Ancora, il Questore di Latina, nell’ambito della costante attività di monitoraggio e prevenzione dei reati contro le donne e le vittime vulnerabili, ha emesso 2 misure di prevenzione dell’Ammonimento nei confronti di altrettanti soggetti responsabili di stalking.

Sono invece 8 le persone denunciate in stato di libertà, sempre in ambito provinciale, per la commissione di vari reati, tra i quali figurano quelli di estorsione, lesioni personali, danneggiamento e truffa.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE