HomeArchivio PoliticaAPRILIA - Inquinamento del fosso Carrocetello: il presidente della Commissione Ambiente, Giovannini,...
spot_img

APRILIA – Inquinamento del fosso Carrocetello: il presidente della Commissione Ambiente, Giovannini, difende l’operato dell’Assessorato.

Articolo Pubblicato il :

Vincenzo Giovannini

Inquinamento del fosso Carrocetello, ad Aprilia: il presidente della Commissione Ambiente, il consigliere del Pd Vincenzo Giovannini, difende l’operato dell’Assessorato all’Ambiente. “Dallo scorso mese di agosto, da quanto è iniziata la campagna di monitoraggio delle acque del fosso assieme all’Arpa Lazio, ad oggi (con la conferma dell’inquinamento del fosso e la conseguente ordinanza del sindaco che ne ha vietato l’uso delle acque) –  spiega Giovannini – è stato svolto un ottimo lavoro da parte dell’Assessorato all’Ambiente e dai tecnici. Un lavoro – ha puntualizzato Giovannini –  che ora permetterà di individuare le cause dell’inquinamento, partendo da una  serie di sopralluoghi nell’area interessata, quella industriale”.

Giovannini, con una nota, ricostruire tutte le tappe della vicenda: “Il giorno 10/08/2018 si è svolto un tavolo tecnico, dove si è deciso di trasmettere con nota n 71611 del 16/08/2018 all’agenzia Arpa Lazio, alla Prefettura di Latina e alla Asl, l’inizio di una campagna di monitoraggio delle acque del fosso Carrocetello, al fine di conoscere l’evoluzione dell’inquinamento delle acque sia nel tempo (con prelievi in diverse fasi temporali) che nello spazio (con prelievi in più punti del percorso del fosso).

Quindi, – prosegue Giovannini – con nota n 57334 del 21/08/2018 l’Arpa Lazio si è resa disponibile per programmare insieme al Comune i campionamenti delle acque. Si sono stabiliti 4 punti di prilievo nel fosso n°1 Francesco Baracca, n°2 via dei Giardini, n°3 via Selciatella, n° 4 via Mediana Cisterna.

In data 12/11/ 2018 venivano trasmessi i dati relativi alle analisi, che confermano l’inquinamento del fosso Carrocetello. Quindi, è stata emessa dal Sindaco l’ordinanza dei divieto uso delle acque del fosso”.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE