Covid-19, migliora la situazione sanitaria a Velletri. I positivi scendono a 22, i guariti salgono a 58.

Archivio Altre Notizie  

Pubblicato 23-05-2020 ore 13:10  Aggiornato: 30-05-2020 ore 12:57

Covid-19, migliora la situazione sanitaria a Velletri. Secondo gli ultimi dati forniti dalla Asl Roma 6, i positivi in città scendono da 24 a 22 ed i guariti salgono a 58, due in più rispetto all’ultimo bollettino. In città, dall’inizio della pandemia, si sono registrato 87 casi totali di positività al Coronavirus e 7 persone sono decedute.

Ieri, intanto, la giunta comunale di Velletri ha approvato il nuovo avviso pubblico per la richiesta, una tantum, dei buoni spesa che sarà possibile dalle ore 8 di lunedì 25 maggio fino alle ore 14 di venerdì 29 maggio. “La novità importante – ha spiegato il Sindaco, Orlando Pocci – è che la domanda si presenta esclusivamente on-line, il modulo da compilare è semplice seguite tutte le indicazioni e l’avviso”.

Il primo cittadino rivolge poi un pensiero per la Giornata nazionale della Legalità: “Il 23 maggio 1992 – scrive – ci fu una frattura nella nostra convivenza democratica che ha fatto scattare una reazione degna della nostra storia. Le bombe di Capaci e il sacrifico di Giovanni Falcone, della moglie Francesca Morvillo e degli agenti della scorta Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro sono serviti a far riscattare il Paese che da allora ha raggiunto, finalmente, a consapevolezza della necessità di lottare contro tutte le mafie.

C’è ancora molto lavoro da fare, innanzitutto non abbassare la guardia e per questo oggi pomeriggio alle ore 17:57 (l’ora della bomba) sarò sulle scale del Palazzo comunale sotto il lenzuolo bianco che abbiamo appeso alle finestre. Un minuto di silenzio e un gesto simbolico insieme agli altri sindaci d’Italia”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Condividi

You must be logged in to post a comment Login