Identificato l’uomo trovato cadavere sulla Nettunense, ad Anzio.

Archivio Cronaca  

Pubblicato 09-08-2019 ore 13:38  Aggiornato: 16-08-2019 ore 13:32

Identificato l’uomo trovato cadavere ieri pomeriggio sulla Nettunense, ad Anzio, nella zona del quartiere Le Falasche. Si tratta del 70enne Eugenio Ferrario, residente nella cittadina neroniana e molto noto nella zona dei Castelli, per la sua carica di presidente dell’Associazione Musicale Castelli Romani di Rocca di Papa. Le indagini sono in mano agli agenti del Commissariato di Polizia di Anzio che stanno cercando di chiarire le cause del decesso.

Al momento, la tesi più accreditata è che il 70enne – che addosso inizialmente non aveva documenti – sia stato colpito da un improvviso malore e sia caduto rovinosamente a terra, ferendosi; accanto al corpo sono state trovate tracce di sangue. La salma si trova presso l’obitorio del policlinico  Tor Vergata di Roma; è stata disposta l’autopsia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto13223 volte

Condividi

You must be logged in to post a comment Login