HomeCronacaMateriale pedopornografico diffuso tramite i canali Telegram: la Polizia Postale di Latina...
spot_img

Materiale pedopornografico diffuso tramite i canali Telegram: la Polizia Postale di Latina indaga un insegnante di Cisterna ed un 14enne di Sezze.

Articolo Pubblicato il :

Materiale pedopornografico diffuso tramite i canali Telegram: la Polizia Postale di Latina indaga un insegnante di 65 anni di Cisterna in pensione ed un 14enne di Sezze. Un enorme archivio di goto e video – che veniva scambiato tra gli utenti in rete, attraverso Telegram – è stato sequestrato dalla Polizia Postale, nell’ambito di un’importante indagine coordinata dalla Procura di Roma. Ci sarebbero altre utenze sospette sempre in provincia di Latina, su cui ora verranno eseguiti i dovuti accertamenti. In casa del 65enne di Cisterna e del 14enne di Sezze, gli inquirenti avrebbero trovato e sequestrato diverso materiale dai contenuti pedo-pornografici.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE