fbpx
HomeArchivio Altre NotizieNuove strutture sportive all’Istituto “Rosselli" di Aprilia. Cerimonia d’inaugurazione.
spot_img

Nuove strutture sportive all’Istituto “Rosselli” di Aprilia. Cerimonia d’inaugurazione.

Articolo Pubblicato il :

Nuove strutture sportive all’’Istituto “Rosselli” di Aprilia: questa mattina l’inaugurazione dei nuovi impianti (due campetti sportivi polivalenti, un campo da calcio A5 ed una piazza) realizzati con un investimento complessivo di circa 400mila euro di fondi ricevuti dal Ministero dell’Istruzione. Alla cerimonia, ospiti del dirigente scolastico Ugo Vitti, c’erano il Sindaco di Aprilia, Antonio Terra, il Presidente della Provincia di Latina, Gerardo Stefanelli, il tenente colonnello dei Carabinieri Paolo Guida ed una delegazione di studenti.

Il sindaco Terra era accompagnato dagli assessori Gianluca Fanucci (Cultura), Luana Caporaso (Lavori pubblici) e Giorgio Giusfredi (Urbanistica), dal consigliere provinciale Vincenzo Giovannini e dal consigliere comunale Davide Zingaretti.

Il risultato di un buon lavoro in sinergia tra Provincia, Comune e istituto scolastico al servizio della popolazione studentesca – ha commentato il primo cittadino Antonio Terra – questa mattina abbiamo inaugurato opere sportive che qualificano non solo la scuola ma l’intero territorio circostante. Crescere e studiare in luoghi adeguati è importantissimo”

“La struttura esterna sarà a disposizione degli studenti nelle attività didattiche ed extracurriculari – aveva spiegato nei giorni scorsi il dirigente scolastico dell’Istituto Rosselli, Ugo Vitti – e contribuirà a formarli attraverso l’attività sportiva come cittadini più consapevoli, per una rigenerazione dei territori che passa anche dallo sport, rafforzando quel presidio di legalità che l’Istituzione scolastica ambisce ad essere.

Sarà inoltre a servizio del Gruppo Sportivo Scolastico, che si è contraddistinto negli anni e conta oltre 80 alunni iscritti che quest’anno, ha l’ambizione di partecipare e distinguersi ai Campionati Studenteschi, organizzati dal Ministero dell’Istruzione in collaborazione con Sport e Salute SpA, con il Comitato Italiano Paralimpico, con le Federazioni Sportive Nazionali e le Discipline Sportive Associate riconosciute dal CONI e dal CIP, con le Regioni e gli Enti locali”.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE