fbpx
HomeArchivio SportPallavolo di Superlega: Verona passa al tie break, un punto in classifica...

Pallavolo di Superlega: Verona passa al tie break, un punto in classifica per Cisterna.

Articolo Pubblicato il :

Pallavolo di Superlega: Verona passa al tie break, un punto in classifica per la Top Volley Cisterna. E’ finita con il punteggio di 2-3 la partita giocata al palazzetto dello sport di via delle Province.

Parte subito forte Verona che si porta avanti grazie alle giocate di Keita, 1-5, time out per Cisterna. Gli scaligeri riescono a contenere la reazione dei laziali mantenendo il più quattro, 4-8. Verona alimenta il vantaggio, troppi errori per i padroni di casa, 10-18. Doppio ace di Mozic e la WithU si prende il massimo vantaggio di più undici come le palle set a disposizione, ancora un ace, 13-25. Grande reazione per i pontini nel secondo set, subito avanti 5-1 con una serie positiva di Rossi in battuta che mette in grossa difficoltà la difesa avversaria, poi ci pensano Sedlacek e Zingel che murano prima Keita e poi Mozic, Stoytchev chiama time out, al rientro in campo doppio muro di Zingel su Sapozhkov, 8-1.

Verona affonda sotto i colpi dei battitori di Cisterna che fa della sua forza la potenza in battuta, 12-4. Sedlacek d’astuzia sotto rete punisce gli avversari e mette a segno il punto numero 16, doppiando gli avversari fermi a 8. Si rivede Verona che prova a recuperare con Keita accorciando la distanza, 17-14. Petar Dirlic riprende le distanze con un attacco imprendibile da posto due, 20-15. Mozic continua a sbagliare la battuta, 22-18. Padroni di casa in confusione e coach Soli chiama time out, 23-21. Rossi c’è, si infila di prepotenza e mette a terra la palla magistralmente servita da capitan Baranowicz, 24-22. Chiude il set Sedlacek, 25-23. Terzo set in perfetto equilibrio, le due squadre in campo giocano punto a punto, 8-7. Verona ritrova il momentaneo vantaggio con l’ace di Sapozhkov, 10-11. Cisterna si riprende il vantaggio con l’ace di Kaliberda, 15-14.

La Top Volley prova la fuga, ancora un ace, Matteo Staforini su Mozic che rimane immobile, 18-15. Sedlacek da posto quattro si inventa una diagonale imprendibile, 20-18, poi Zingel sbatte il muro in faccia a Mozic, 21-18. Bayram in campo va in battuta e mette a segno un ace pesantissimo, 24-19. Ennesima battuta sbagliata da Mozic, Cisterna si prende il terzo set, 25-20. Inizio quarto set giocato punto a punto, poi Verona mette la testa avanti con Spirito che mette a terra da posto tre, 5-8. La rimonta dei padroni di casa passa per le mani di Dirlic che con un pallonetto accorcia il distacco, 11-12.

Aggancio eseguito, Sedlacek manda in confusione gli avversari con un bolide da posto tre, 13-13. Un parziale in perfetto equilibrio interrotto dal nuovo vantaggio di Verona, 15-18. Serie positiva di Keita in battuta che mette in difficoltà i padroni di casa, 16-20. Cisterna prova a reagire affidandosi alla potenza di Dirlic, 18-23. Mozic mette a terra la palla del 25-20 per Verona. Tie break in perfetto equilibrio, un inizio alla pari, 4-4. Stoytchev mette fuori Keita, Mozic trova spazio e infila punti pesanti, 4-6. Ancora Mozic, mette a terra una palla vacante, 5-8. Muro di Rossi su Perrin, 7-9. Triplo ace di Gutierrez, 11-10. Verona trova di nuovo il pareggio, 12-12. Keita trova il mani fuori, 13-14. Grozdanov mura Sedlacek, 13-15.

IL TABELLINO

Top Volley Cisterna – WithU Verona: 2-3 (13-25;25-23;25-20; 20-25; 13-15)

Top Volley Cisterna: Zingel 11, Martinez (ne), Catania (L), Kaliberda 11, Sedlacek 20, Zanni (ne), Mattei (ne), Dirlic 18, Rossi 9, Staforini 1, Baranowicz 1, Lostritto (L), Bayram 1, Guiterrez 3. All.: Soli.

WithU Verona: Cortesia 2, Perrin, Magalini (ne), Sapozhkov 19, Raphael 1, Keita 27, Grozdanov 7, Jensen (ne), Spirito, Bonisoli (L), Mosca 5, Mozic 19, Gaggini (L), Zanotti (ne). All.: Stoytchev 

ARBITRI: Vagni, Zavater.

Note:

Top Volley Cisterna: ace 10, err.batt. 17, ric.prf. 27%, att. 49%, muri 12.

WithU Verona: ace 14, err.batt 14, ric.prf. 25%, att. 51%, muri 11.

Mvp: Keita (WithU Verona)

Spettatori: 963

spot_img
ARTICOLI CORRELATI
spot_img

NOTIZIE PIù LETTE