Pallavolo femminile – La Giòvolley Aprilia travolge in casa il Velletri

Archivio Sport  

Pubblicato 06-11-2017 ore 09:51  Aggiornato: 13-11-2017 ore 09:50

Pallavolo femminile – Una Giò Volley Aprilia sempre più giovane e audace, travolge in casa il Velletri con un netto 3-0 portando a quattro la scia di vittorie consecutive in campionato. Con questa nuova affermazione le apriliane, uniche ancora a punteggio pieno, salgono a quota 12 in graduatoria rimanendo sole al comando della classifica.

È stata una cavalcata ancora una volta convincente, nonostante le incertezze evidenziate nelle fasi iniziali dei tre set in cui le veliterne, più motivate e vitali, hanno cercato lo strappo importante. Un fuoco di paglia ben presto domato da una Giò Volley concreta e autoritaria, capace di ricostruire pazientemente lo strappo con un gioco corale ed incisivo. Con questa vittoria la squadra di mister Lacasella aggiunge un ulteriore tassello ad un percorso di crescita lento ma estremamente redditizio, un mosaico in costruzione dai contorni ancora tutti da scoprire che ogni settimana mette in evidenza le sue pedine. Così dopo il debutto di Rebecca Bucci (2003) della scorsa settimana, la Green line pontina ha visto l’esordio anche di Aurora Fontana (2003) e Valeria Costa (2002), entrate in campo con tanta emozione e altrettanta determinazione. Da segnalare infine l’ottima performance dai 9 metri di Claudia Aversa e la potenza esplosiva a rete di Roberta Pompili.

Gianluca Lacasella (allenatore) ” Sono soddisfatto per questa nuova vittoria e per la classifica. Per quanto riguarda l’aspetto tecnico abbiamo alternato fasi positive di  gioco ad altre negative, una discontinuità evidente soprattutto nelle fasi iniziali dei set che conosciamo e sulla quale stiamo lavorando. Bene invece l’aspetto reattivo e psicologico della squadra”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto 195  volte

You must be logged in to post a comment Login